Trump: "La voce di Aretha Franklin un meraviglioso dono di Dio"

Codice da incorporare:
di Askanews

Washington (askanews) - Sono migliaia i messaggi di cordoglio per Aretha Franklin. La regina del soul è morta a Detroit, all'età di 76 per un cancro al pancreas. Anche il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha voluto ricordare la cantante afroamericana:"Voglio iniziare oggi esprimendo le mie condoglianze alla famiglia di persone che conosco bene. Lei ha lavorato per me in numerose occasioni. Lei - Aretha Franklin - è stata fantastica anche nella sua scomparsa. Ha portato gioia a milioni di persone, la sua straordinaria eredità continuerà a vivere e a ispirare molte generazioni in futuro. Le è stato dato un grande dono da Dio - la sua voce - e lei lo ha sfruttato al meglio. La gente ha amato Aretha. Lei era una donna speciale stata una grande donna, la sua voce era un meraviglioso dono di Dio. Per questo voglio trasmettere il mio affetto alla famiglia".