Torna "Das Boot", seconda stagione per il dramma storico di Sky

di Askanews

Roma, 25 giu. (askanews) - Nuove storie si intrecciano nella claustrofobica e adrenalinica spirale di guerra e spionaggio di "Das Boot", il dramma storico targato Sky Original ambientato durante il secondo conflitto mondiale, che torna con nuovi episodi il 26 giungo alle 21.15 su Sky Atlantic e NOW TV.La nuova stagione della serie (Sky Original prodotta da Sky Deutschland con Bavaria Fiction e Sonar Entertainment) riprende dove si era fermata la prima stagione, dalla narrazione del tormento emotivo della vita durante la Seconda Guerra Mondiale dal punto di vista dei soldati tedeschi, esplorando come la guerra possa dilaniare l animo umano.Ambientata nel 1942, la storia della seconda stagione del drama, sequel del film "U-Boot 96" di Wolfgang Petersen e ispirato ai libri "Das Boot" e "Die Festung" di Lothar-G nther Buchheim, si sviluppa lungo tre storyline principali: il veterano degli U-boot Johannes von Reinhartz viene incaricato, con la sua U-822, di portare avanti una missione segreta nella costa orientale degli Stati Uniti per far sbarcare tre sabotatori. Qui la sua fedeltà viene messa in dubbio e la U-612, guidata dal comandante Wrangel, viene mandata al suo inseguimento. Nel frattempo l ex comandante U-612 Hoffman, dopo essere fuggito attraverso l Oceano Atlantico, ha trovato rifugio a New York insieme a Sam Greenwood, che gli deve la vita. Hoffman desidera solo una cosa: tornare a casa per riabilitare il suo nome, obiettivo che però potrebbe essere ostacolato dall avvocato Berger, che aveva aiutato Sam a fuggire in America. Tornando a La Rochelle, Simone e la sua compagna di stanza Margot combattono per consentire a una famiglia ebrea di scappare ma Hagen Forster, capo della Gestapo, controlla ogni loro mossa.Nel cast riprenderanno i loro ruoli Vicky Krieps nei panni di Simone Strasser, la giovane traduttrice della marina tedesca a La Rochelle; Tom Wlaschiha nel ruolo dell ufficiale della Gestapo Hagen Forster e Fleur Geffrier nei panni di Margot Bostal. Accanto a loro Rick Okon che interpreta il giovane ufficiale tedesco Klaus Hoffman e Leonard Scheicher nel ruolo di Frank Strasser, l addetto alle comunicazioni radiofoniche dell U-612.