Sanremo, Einar: se vuoi qualcosa nella vita devi crederci

Codice da incorporare:
di Askanews

Roma, 8 feb. (askanews) - "Sono contentissimo, mi sento in un grande frullatore ma è tutto bellissimo, un'esperienza unica".Dopo aver vinto Sanremo Giovani, Einar è tra i big di Sanremo con il brano "Parole nuove", una grande emozione per il giovane cantante di origini cubane. "Per me, così giovane, essere su questo palco non capita tutti i giorni, è un passo grande, importantissimo".La sua canzone ha un messaggio per molti giovani: "Il messaggio che voglio dare è semplice: che tutti quelli che ti amano sono sempre quelli che ti spingono e devono darti la forza per fare ciò in cui credi, chi ti ama ti dice continua, puoi farcela". "Bisogna crederci nelle cose, nessuno ti regala niente e se vuoi prenderti qualcosa nella vita devi crederci a tutti i costi".Einar non pensa a classifiche e premi, si gode il momento. "Con questa chance che mi ha dato Claudio Baglioni voglio veramente usarla bene, voglio stare con i piedi per terra e mettercela tutta".A salire con lui sul palco per il duetto, gli amici Biondo e Sergio Sylvestre: "Rimangono tutti a bocca aperta, siamo tre con attitudini diverse, stile diverso e mood diverso. Siamo riuscite a riunirli e già questo è un passo grande".Il 15 febbraio uscirà anche l'album di Einar: Ci sono dei brani a cui tengo molto perché parlano tanto di me e spero che questo arrivi".