Nina Zilli: ecco il mio "Schiacciacuore" scritto nel lockdown

di Askanews

Roma, 19 giu. (askanews) - Esce su youtube il videoclip ufficiale di "Schiacciacuore", il nuovo singolo di Nina Zilli, feat. Nitro, dedicato a Madre Natura, che mette in scena un non-luogo animato in 2D in cui vengono rappresentati dei micromondi surreali e onirici attraverso immagini colorate e folli ambientazioni che descrivono il dualismo tra uomo e natura, un legame stretto e imprescindibile, ma anche complicato e burrascoso."Io e Nitro sottolineiamo il bello e il brutto di questo rapporto - racconta Nina Zilli. Facciamo uscire bolle di sapone dalle ciminiere e colonie di farfalle da una discarica per mostrare i due lati della medaglia: la bellezza del pianeta terra e i danni che abbiamo causato, con uno spirito però positivista, che guardi al futuro con un atteggiamento completamente nuovo".Nel video, diretto da The Astronauts (Flavio Caruso e Matteo Ravalli), il testo e l andamento ritmico della canzone si trasformano in elementi concettuali narrati attraverso un linguaggio figurativo accessibile a tutti, che costringe l osservatore ad andare oltre ciò che l occhio vede per mostrare una realtà "latente" fatta di contrasti. La clip stimola la riflessione di chi lo guarda sul tema ambientale in maniera efficace, ma leggera.Scritta durante il lockdown, "Schiacciacuore" è uscita il 5 giugno, Giornata Mondiale dell Ambiente, seguita da un lyric video che mostra in time lapse la crescita della piantina "Schiacciacuore", ripresa 24/7 attraverso una diretta su Youtube dalla sua germinazione al fiorire.