"Music for Uncertain Times", inno alla musica italiana nel mondo

di Askanews

Roma, 21 giu. (askanews) - In occasione della Festa della Musica, il Ministero degli Esteri ha presentato un progetto per la promozione della musica italiana nel mondo: Music For Uncertain Times. Un percorso in tre episodi video diffusi dalla rete di Ambasciate, Consolati e Istituti Italiani di Cultura all'estero e sul canale Vimeo di Italiana, il portale del Ministero dedicato alla promozione della lingua, della cultura e della creatività italiana nel mondo.Commissionato dalla Farnesina, scritto da Andrea Lai e diretto da Francesco Coppola, il progetto consiste in tre performance musicali inedite ed esclusive, registrate da protagonisti della canzone italiana contemporanea in alcuni luoghi rappresentativi del patrimonio culturale del Paese: Francesca Michielin e Vasco Brondi nel Museo del Novecento di Milano, Fiorella Mannoia e Clementino al Castel dell'Ovo di Napoli e La Rappresentante di Lista a Palazzo Butera a Palermo.Andrea Lai, autore del progetto, ha spiegato: "Music for Uncertain Times racconta l'arte della musica immersa nella altre arti. Abbiamo portato dei musicisti a suonare in dei luoghi dove normalmente uno non si aspetta che ci sia un concerto. Il risultato è questa serie in tre puntate dove oltre all'esibizione dal vivo ci sono gli artisti che raccontano il loro rapporto con la musica in questi tempi incerti".