La semplicità travolgente e più matura di Alvaro Soler

di Askanews

Milano (askanews) - Bastano poche note di uno dei successi di Alvaro Soler per far ballare tutti, dai bambini più piccoli agli anziani. E' proprio questa la magia del cantante spagnolo che con la sua musica vuole trasmettere gioia. Ora torna con un nuovo album "Mar De Colores" in uscita il 7 settembre per Universal Music Group, che segue il fortunatissimo debutto di "Eterno Agosto" e che contiene anche la hit "La cintura"."Ogni canzone ha un mood, uno stile, e quando la ascolti dall'inizio alla fine sei immerso in questo mondo e scappi da tutti gli altri problemi, per questo il mio lavoro è quello di rendere più felice la gente con le canzoni".Un album pieno di allegria ma più maturo e posato, ad Alvaro Soler però sta stretto il ruolo di cantante da tormentone estivo e per questo ha scelto di uscire con l'album a settembre."Io penso che se c'è questa energia positiva alla fine non c'è nessuno che dice di no all'energia positiva".A soli 27 anni Alvaro Soler vanta 30 dischi tra Oro, Platino e Diamante in tutto il mondo, importanti collaborazioni, 390 milioni di stream a cui si aggiungono oltre 600 milioni di visualizzazioni su YouTube dei suoi video. Ma lui resta sorridente e semplice e del suo rapporto col pubblico parla così."Penso che se rimani normale la gente ti sente e ti capisce, se sei un artista pazzo, anche i tuoi fan sono pazzi, ma ci vuole rispetto. Se mi conosci vieni da me per fare una foto con me e lo fai con rispetto va bene".Dopo il doppio sold-out nel 2017 al Fabrique di Milano, Alvaro Soler torna in Italia il 9 maggio, per la prima volta al Mediolanum Forum di Milano."Ci sarà tantissima gente, sarà uno show molto spettacolare, più di quelli precedenti, faremo tutto più grande perché il posto è enorme, ci sarà un sacco di dinamica e tanti musicisti e penso che sarà un bellissimo show".