Gianni Morandi, ritorna con 'L'allegria': l'inno della ripartenza insieme a Jovanotti

È molto più di un tormentone, è una vera canzone, libera e con qualcosa di selvatico e irresistibile. "Sono un fan di Lorenzo e da tempo gli chiedevo un pezzo"

di TiscaliNews

Nulla sembra poter fermare Gianni Morandi, a 76 anni è una scarica di energia pura, un'iniezione di buon umore. L'inossidabile cantante torna con "L'allegria", la nuova canzone scritta da Lorenzo Jovanotti e prodotta da Jovanotti insieme al gigante della produzione discografica mondiale Rick Rubin. È molto più di un tormentone, è una vera canzone, libera e con qualcosa di selvatico e irresistibile. È l'inno della ripartenza, finalmente col sorriso sulle labbra. Non è una posa ma la rottura di tutte le pose per gettarsi nella vita, nell'estate.

"Da tempo chiedevo un pezzo a Lorenzo - ha rivelato Morandi- sono un suo grande fan e mi sarebbe piaciuta una canzone fresca, vitale, un po come Ragazzo Fortunato o Penso positivo. Lorenzo è un artista unico, innovativo, sempre avanti. Quando ho avuto l incidente in giardino con il fuoco, bruciando le sterpaglie, ci siamo sentiti dall ospedale ed è sempre stato molto affettuoso con me. Poi nei giorni della ripresa mi ha detto "Gianni ho avuto un idea, non mi sono dimenticato" e mi ha mandato L'allegria che mi ha conquistato subito perché è travolgente e completamente diversa da tutto quello ho fatto. Un bellissimo regalo che a tutti e due è sembrato perfetto proprio per questo momento!".