Jean Todt ricorda Niki Lauda: io in Ferrari grazie a lui

Codice da incorporare:
di Askanews

Milano, 27 mag. (askanews) - Jean Todt ospite di Fabio Fazio su Rai1 racconta così il primo incontro con Niki Lauda, grande pilota legato alla Ferrari: "Quando il mio nome è stato pronunciato in Ferrari, Montezemolo aveva come consigliere Niki Lauda. Uno dei miei primi incontri, ed esami, è stato incontrarlo a casa sua per raccontargli le mie proposte, la mia visione sulla Formula Uno. Niki Lauda ha poi parlato con Montezemolo ed è stato deciso di prendermi".La puntata integrale sul sito raiplay.it.