"Io sono l'altro", primo estratto dal nuovo album di Niccolò Fabi

Codice da incorporare:
di Askanews

Roma, 11 set. (askanews) - È "Io sono l altro" il primo brano estratto dal nuovo album di inediti di Niccolò Fabi "Tradizione e tradimento" (in uscita per Universal Music), il nono disco in studio da solista del cantautore, che lo ha presentato così:"Esiste un espressione 'In Lak ech' che nella cultura Maya non è solo un saluto ma una visione della vita. Può essere tradotta come 'io sono un altro te' o 'tu sei un altro me'. Che si parta dalla mistica o dalla fisica quantistica si arriva sempre alla conclusione che l altro è imprescindibile nella nostra vita e che siamo solo particelle di un tutto insondabile. Allora l empatia diventa non solo un dovere etico, ma l unica modalità per sopravvivere, l unica materia che non dovremmo mai dimenticarci di insegnare nelle scuole. Conoscere e praticare i punti di vista degli altri è una grammatica esistenziale, come riuscire ad indossare i loro vestiti, perché sono stati o saranno i nostri in un altro tempo della vita".Il brano è già disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming accompagnato dal video in bianco e nero diretto da Valentina Pozzi in cui Niccolò Fabi è sempre in primo piano.Da dicembre, inoltre, il ritorno live nei teatri italiani, a due anni dal concerto-unico al PalaLottomatica di Roma per i suoi primi 20 anni di carriera. Si parte il primo dicembre da Ravenna, al Teatro Dante Alighieri, per chiudere a Parma il 30 gennaio al Teatro Regio.