Il rapper Clementino dona un campo da basket ai giovani di Napoli

dida:
Codice da incorporare:
di Askanews

Napoli, 21 mag. (askanews) - Un campo da basket rimesso a nuovo in soli 3 giorni e tornato a disposizione a tempo di record dei giovani di Piazza Medaglie d'oro, a Napoli grazie all'impegno del rapper campano Clementino e Spotify in collaborazione con il coordinamento del Tavolo interassessoriale per la Creatività Urbana del Comune di Napoli e con il supporto della Fondazione Silvia Ruotolo."Napoli mi ha sempre dato tanto - ha detto il cantautore - mi ha inventato il rap e per questo ho voluto ricambiare con un bel regalo, per festeggiare l'uscita del mio nuovo album, Tarantelle, uscito il 3 maggio, abbiamo creato il campo di basket con gli amici di Spotify e in collaborazione con Universal Polidor. C'è scritto Clementino sia sul lato destro che sul lato sinistro. I ragazzi si possono divertire e gli amici Truly, una crew fortissima di writers, inoltre, hanno utilizzato questa tecnica anamorfica dove si scrive a terra ma il disegno si vede dritto. Ragazzi... divertitevi"!La riprogettazione del campetto è una vera e propria opera di street art, realizzata oltre che con la tecnica dell'anamorfismo anche con colori campionati direttamente dalla copertina dell'album di Clementino che si fondono in geometrie che richiamano un enorme orologio e il passare fluido del tempo."Dopo aver ascoltato l'album - ha spiegato uno dei membri di Truly I Urban - abbiamo estrapolato due parole: passato e futuro per omaggiare Napoli, città stupenda che ha ospitato il nostro lavoro e che da sempre ispira l'immaginario musicale di Clementino e abbiamo deciso di scriverlo in dialetto napoletano, quindi o' passato e o' futuro".Dopo una pausa di due anni, il 3 maggio 2019 Clementino ha pubblicato il suo sesto album da solista nel quale racconta la propria rinascita.