Franceschini: ristori a settore spettacolo anche dopo riapertura

di Askanews

Milano, 4 mar. (askanews) - Il governo ha promesso di aiutare economicamente le strutture e i lavoratori del settore spettacolo e cultura fino alla ripresa. Lo ha detto il ministro dei beni culturali Dario Franceschini durante un question time al Senato."È evidente che man mano che le chiusure proseguiranno o le aperture saranno limitate bisognerà proseguire con una serie di interventi e ristori, sostegni che saranno contenuti nel prossimo decreto. È un sostegno fondamentale perché si tratta di accompagnare lavoratori e imprese fino alla possibile ripresa", ha detto. "Noi sappiamo che anche dove si potrà riaprire, l'apertura sarà limitata quindi sarà necessario continuare con interventi di ristoro, anche se le strutture potranno essere riaperte".Lo spettacolo e la cultura sono fra i settori più colpiti dalla pandemia e dalle chiusure. Secondo i dati Siae diffusi a febbraio gli ingressi nel 2020 si sono ridotti di oltre il 70%, con punte che per quanto riguarda i concerti ad esempio superano l'80%.