Famiglia e amore nel nuovo album di Mondo Marcio

di Askanews

Milano, 28 set. (askanews) - È uno dei primi ad aver fatto conoscere l'hip hop italiano al grande pubblico ora Mondo Marcio, al secolo Gian Marco Marcello, esce con "Magico" il nuovo progetto discografico, che include "Fiori e fango" feat. Arisa, pubblicato lo scorso giugno."Magico è nato dalla necessità di condividere la mia storia con chiunque ha voglia di ascoltare, Magico parla di essere se stessi, di tenersi strette le cose che ti fanno stare bene, la tua magia personale la cosa che ami, tenere accesa quella fiamma che ti fa sentire vivo".Un album puramente rap, complesso, maturo che pone l'accento sulle ingiustizie e le contraddizioni della società. Innovativo, potente, un disco di rottura, personale e sociale in cui parla anche della propria famiglia e dell'amore."Il rapporto con la famiglia per me è sempre stato un tema molto vicino al cuore, ho sempre sentito la mancanza da quando sono piccolo di un nucleo familiare e crescendo ho sviluppato questa voglia di avere il mio nucleo familiare, e la mia relazione è diventata la strada per creare il mio nucleo familiare, quindi per me la famiglia è importantissima, sono le radici che mettiamo nella terra dove stiamo e l'amore è quello che mi fa andare avanti, più delle certificazioni, dei soldi e di qualsiasi altra cosa".Quello del rapper è quindi un ritorno a sé stesso e all'essenziale, con tanta voglia riabbracciare i fan dal vivo"Per me la prova del 9 sono i concerti, vedere la gente che canta le canzoni insieme a me chiude il cerchio, è il premio migliore di tutti ed è quello che mi dà l'energia per scrivere altre canzoni ancora".