Facchinetti voce in "Wonder Park": un cartoon che fa fantasticare

di Askanews

Roma, 12 apr. (askanews) - E' al cinema "Wonder Park" cartoon diretto da David Feiss su una bambina di 10 anni di nome June con una fervida fantasia, che trascorre le sue giornate cercando di costruire il parco divertimenti dei suoi sogni. Quando sua madre si ammala gravemente, perde ogni interesse e soprattutto la capacità di meravigliarsi. Un giorno, però, scopre un luogo magico: un meraviglioso parco giochi, lasciato abbandonato ma abitato dagli animali. Insieme a loro, June si propone di sistemarlo e sarà così che ritroverà fiducia nel futuro.Tra le voci italiane del film, ci sono Gigi & Ross che doppiano i castori Gus e Cooper e Francesco Facchinetti che interpreta un istrice: "Il mio personaggio si chiama Steve ed è il contrario di me: per il 50% mi assomiglia perché combina guai, per il restante 50% no perché è molto dotto".Sul cartoon Facchinetti ha detto: "E' un film che permette di assecondare la fantasia, ognuno deve avere un angolo dedicato alla fantasia che lavora, è un po' una ginnastica per la fantasia ed è un film per tutta la famiglia".Anche se ammette che non è stato facile fare il doppiatore: "E' una delle cose più difficili al mondo; io sono mezzo bergamasco e mezzo comasco quindi quando parlo lo faccio in modo sbagliato e se doppio un film sbaglio, quindi mi innervosisco e se gli altri ci impiegano un giorno a me serve un mese".