Crozza-Zaia, contrariato dal Dpcm sul Natale blindato

di Askanews

Milano, 5 dic. (askanews) - Nel corso della puntata di Fratelli di Crozza, in onda il venerdì sul Nove, Maurizio Crozza veste i panni di uno Zaia piuttosto contrariato per il nuovo Dpcm: "Conte mi ha mandato il nuovo DPCM, l'ho letto stamattina alle due e mezza di notte. Renata... Proprio a proposito di Natale, il Governo dice che non ci si può spostare tra regioni. Come Camila? Ah tra comuni! Roma ze una metropoli grandi. Questa è una Regione fondata sull umanità, e secondo Conte, Ferruccio che gha sua nonna che abita proprio qui a Colcagotto non può andare a trovarla a Natale? Ma no dai! Sua nonna Elisa poveretta... Renata, ma Elisa è quea co' a scoliosi, piegata in due che a chiamano StarTac, no?".