Corona: Fogli? Mi sento una m..., la cosa peggiore che ho fatto

dida:
Codice da incorporare:
di Askanews

Milano, 7 mar. (askanews) - "Quel pianto di Fogli non mi ha fatto dormire per tre giorni, sono stato cattivo, ho ferito una persona che non meritava di essere ferita. Da un punto di vista umano, che non è il punto di vista lavorativo, io mi sento una merda e chiedo scusa a Riccardo Fogli". Così Fabrizio Corona, dopo le polemiche scatenate dal suo videomessaggio trasmesso nell'ultima puntata dell'isola dei Famosi in cui rinfacciava a Riccardo Fogli presunte infedeltà della moglie, provocando il suo pianto in diretta. Messaggio per cui ci tiene a precisare, "non ho preso una lira"."Sto cercando di fare un percorso, io non sono questo", ha aggiunto, "questo è il punto più basso di tutta la mia carriera, uno non se la può prendere con uno che non può difendersi, penso di aver fatto la cosa peggiore della mia vita, non ci dormo da tre giorni, qualsiasi cosa possa fare per recuperare sono qui a disposizione mi prendo le mie colpe mi dispiace tanto".L'episodio ha provocato il licenziamento di una capo progetto dell'Isola dei Famosi e un paio di autori.