Classifica Spotify 2018: domina l'hip hop, Drake il più ascoltato

Codice da incorporare:
di Askanews

Roma, (askanews) - É Drake l'artista con più streaming del 2018. Il rapper canadese domina la classifica si Spotify, la piattaforma di musica in streaming che ha svelato i brani, gli artisti, le playlist e i podcast più ascoltati dell'anno.Con quasi 8 miliardi di riproduzioni, diventa anche il più ascoltato in streaming di tutti i tempi. E l'album "Scorpion" e il brano "God's Plan" conquistano il primo posto nelle classifiche dedicate alle due categorie. L'artista femminile più ascoltata è stata invece Ariana Grande, con oltre 48 milioni di ascoltatori mensili. Tra i suoi successi dell'anno ci sono il suo quarto album , "Sweetener" e il suo ultimo singolo "thank you, next", con oltre 210 milioni di streaming.Ma se l'hip-hop, in generale, ha continuato a dominare le classifiche di Spotify, l'ondata di musica latina ha registrato una crescita incredibile. J Balvin, Bad Bunny, and Ozuna sono approdati nella top 10 degli artisti più ascoltati e la cantante cubana Camila Cabello al quinto di quella femminile. Un genere musicale, quello latino che va di moda soprattutto nelle playlist: tra le più popolari e ascoltate, infatti, ci sono ìViva Latino! e Baila Reggaeton.In Italia, infine, rap e trap nostrani regnano incontrastati: le principali classifiche Spotify sono monopolizzate da Sfera Ebbasta, Capo Plaza e Gemitaiz. Il primo in particolare con l'album "Rockstar" ha il maggior numero di streaming in assoluto. E nella top five rientrano anche Gue Pequeno e Salmo, protagonisti delle classifiche del 2017. Il brano più ascoltato è una conferma: Tesla di Capo Plaza (feat. Sfera Ebbasta & Dreft Gold).