Captain Marvel, la supereroina aliena arriva nei cinema

Codice da incorporare:
di Askanews

Milano, 5 mar. (askanews) - Arriva nei cinema "Captain Marvel", il primo film dell'universo di "Iron man", "Capitan America" e degli "X-Men" che ha come protagonista assoluta una supereroina. Dopo la Dc comics con "Wonder Woman", anche la Marvel ha colmato la lacuna, a 11 anni e 20 film dal primo "Iron man", che diede il via ad un universo cinematografico che ha collezionato un successo dietro l'altro.Il film si muove fra passato e presente, sul filo dei ricordi, è ambientato negli anni Novanta e racconta la storia della soldatessa Vers, interpretata da Brie Larson: fa parte della razza aliena degli Kree, è impegnata a combattere gli invasori Skrull e dovrà imparare a gestire il suo enorme potere. Con lei, Nick Fury, interpretato da un Samuel L. Jackson ringiovanito con la computer grafica.Il film è autoconclusivo ma è un passaggio fondamentale per accompagnare lo spettatore al gran finale della battaglia contro Thanos che vedremo in "Avengers: endgame", capitolo che chiuderà una lunghissima era di supereroi, e finalmente anche supereroine, Marvel.