Bazoli: se non valorizza cultura, Italia non uscirà dal declino

Codice da incorporare:
di Askanews

Vicenza, 8mar. (askanews) - "Se l'Italia non sa valorizzare il suo patrimonio artistico e culturale, e non lo sa rinnovare con uno spirito creativo nuovo, in questo caso sarà molto difficile che l'Italia possa ritrovare anche quel ruolo che in fondo ha avuto negli anni scorsi e che adesso sembra in declino". Lo ha detto il presidente emerito di Intesa Sanpaolo, Giovanni Bazoli, a margine della presentazione nelle Gallerie d'Italia di Vicenza della mostra "Mito - Dei ed eroi"."Gli aspetti culturali per l'identità italiana - ha aggiunto il professore - sono elemento assolutamente indispensabile e integrante dell'anima del nostro Paese".