Arriva "La casa delle bambole-Ghostland", il thriller di Laugier

Codice da incorporare:
di Askanews

Roma, (askanews) - Nelle sale dal 6 dicembre "La casa delle bambole - Ghostland", l'ultimo film di Pascal Laugier che ha tra i protagonisti Crystal Reed, Anastasia Philips, Emilia Jones, Taylor Hickson, Kevin Power, Rob Archer e Mylène Farmer.Un thriller mozzafiato, una favola dark che capovolge gli archetipi del genere horror e che affronta il tema delle prospettive e dei punti di vista soggettivi. Il film ha già vinto tutti e tre i premi principali al festival internazionale di Géradmer: il Grand Prix, il Premio del Pubblico e il premio per il Miglior Film di Fantascienza.La storia è quella di Pauline e le due figlie adolescenti, Beth e Vera, che ricevono in eredità una vecchia villa piena di cimeli e bambole antiche che rendono l atmosfera tetra e inquietante. Durante la notte, due intrusi penetrano nella casa e prendono in ostaggio le ragazze. Pauline lotta disperatamente per la vita delle figlie e riesce ad avere la meglio sugli assalitori, ma il trauma di quella notte segnerà per sempre il destino delle ragazze. Mentre Beth riesce a reagire e a lasciarsi il passato alle spalle, diventando una scrittrice di successo, Vera invece non supera lo shock e si rinchiude nelle sue paranoie. Sedici anni più tardi Beth riceve una telefonata dalla sorella che le chiede aiuto. La ragazza ritorna così nella casa delle bambole dove scoprirà che l incubo, in realtà, non è ancora finito.Il regista e sceneggiatore francese Pascal Laugier, grandissimo appassionato del genere horror, ha diretto tra gli altri "Saint Ange" (2004), il famigerato film di culto "Martyrs" (2008), adorato da tutti i fan del genere e "I Bambini di Cold Rock" (2012), il suo primo film in lingua inglese, interpretato da Jessica Biel.