L'attrice Desirée Popper: "Il mio autunno tra cinema e tv"

di Askanews

Roma, 23 set. (askanews) - Sarà un autunno ricco di impegni per Desirée Popper, attrice e modella brasiliana pronta ad inaugurare la sua personale stagione sia sul piccolo che sul grande schermo. Desirée Popper figura infatti tra le interpreti femminili della fiction di Rai2 "Mare Fuori", la nuova serie tv che andrà in onda in sei serate a partire dal 23 settembre."Il mio personaggio mi ha regalato un viaggio nel tempo, perché mi sono ricordata di quando sono arrivata io in Italia: una ragazza giovanissima dal Sudamerica che arriva in Italia con una valigia piena di sogni. Sono sicura che "Mare Fuori" piacerà al pubblico non solo per la storia in sè, ma perché pone luce sul tema del reinserimento sociale di questi ragazzi che hanno tutto il diritto di avere un futuro migliore".Fresca del premio "Younger's in Movie", tradizionale riconoscimento che celebra i giovani talenti del Cinema e della Tv inserito tra gli eventi del 77mo Festival di Venezia, Desirée Popper è attesa anche nelle sale cinematografiche dall 8 ottobre nella commedia di Umberto Carteni "Divorzio a Las Vegas". "Una commedia divertentissima, abbiamo girato a Las Vegas, mi ha arricchito tantissimo e con un cast pazzesco. Risate assicurate".L'attrice italo-brasiliana è impegnata attualmente sul set per le riprese di un cortometraggio dal titolo SC4 atteso nel mese di novembre. "E' un cortometraggio che mi vede nei panni sia di protagonista che produttrice e affronta un tema che mi sta molto a cuore, quello dei comportamenti a rischio per la sicurezza stradale. Spero che questo corto possa diventare uno strumento per la sensibilizzazione e prevenzione su questo tema".