Sonia Peronaci, la mia cucina in tv

Sonia Peronaci, la mia cucina in tv
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 03 DIC - Almeno una volta ci ha aiutato tutti. Che fosse per un risotto all'ultimo minuto o per un più complesso arrosto dai mille profumi, in questi anni ha "salvato" la cena a milioni di persone. "Anche se la ricetta più gettonata - sorride lei - è il tiramisù. Ci si potrebbe fare un intero sito". Un successo dovuto non (solo) al fatto che in Italia è stata la prima, ma anche e soprattutto a quel suo modo sereno e tranquillo di spiegare ogni ricetta passo dopo passo, anche ai più negati ai fornelli. Sonia Peronaci, la regina dei tutorial di cucina sul web (al tempo storica fondatrice del marchio Giallo Zafferano), autrice di cinque libri di ricette e segreti (l'ultimo, appena uscito, "La cucina di Sonia Peronaci", ed. Cairo) e chef da 750 mila followers su Instagram con una factory che porta il suo nome a Milano, dal 7 dicembre è anche la nuova signora dei fornelli di La7d con "La cucina di Sonia", day time in arrivo dal lunedì al venerdì alle 11.40 e il sabato alle 13.30. "Un viaggio goloso attraverso l'Italia e le strade del cibo, da Nord a Sud, dall'antipasto al dessert", a suon di cavalli di battaglia come la piemontese bagna caoda o la tiella barese, ma anche le ricette del cuore di Sonia, le cui origini si intrecciano tra Trentino-Alto Adige, Lombardia e Calabria. "Ovviamente - racconta lei - il Natale sarà il grande protagonista delle prime settimane. Abbiamo pensato a ricette facili, per chi non è proprio esperto, e ad altre più scenografiche come l'arista. Per ogni piatto racconterò curiosità storiche, tradizioni e ricordi personali. Più una pillola finale sulle varianti regionali della stessa ricetta o su modi diversi di preparazione di uno stesso elemento". (ANSA).