Tiscali.it
SEGUICI

Da "Mare Fuori 4" a "Supersex" e "Lolita Lobosco": quando partono le serie più attese del 2024

Sarà un anno ricchissimo per gli appassionati di serie tv. Tantissimi i titoli in uscita, italiani ed internazionali, già a partire da gennaio. Scopriamoli

TiscaliNews   
Da 'Mare Fuori 4' a 'Supersex' e 'Lolita Lobosco': quando partono le serie più attese del 2024

L'anno che verrà si preannuncia ricchissimo per il piccolo schermo, tra i ritorni di stagioni molto attese, senza dimenticare le nuove serie più promettenti. Ecco una ricca panoramica di quello che ci aspetta.

Finalmente DOC3, con una new entry che farà impazzire i fan

Per cominciare alla grande, ecco che L'11 gennaio sull'ammiraglia Rai ci ritroveremo tutti in corsia, a seguire patemi, dilemmi e casi medici della terza stagione di DOC. Il celebre medical drama con Luca Argentero, Matilde Gioli, che tra new entry vede anche Giacomo Giorgio (Mare Fuori, I Sopravvissuti, Noi siamo Leggenda). Qualche giorno prima, precisamente l'8 gennaio, su Rai1 parte anche LA STORIA dal capolavoro di Elsa Morante con la regia di Francesca Archibugi, in onda su Rai1 dall'8 gennaio con un super cast da Jasmine Trinca, Elio Germano, Asia Argento, Lorenzo Zurzolo, Francesco Zenga e con Valerio Mastandrea.

Sempre a gennaio, su SKY torna I DELITTI DEL BARLUME ormai alla sua 11esima stagione (la serie tratta dai romanzi di Marco Malvaldi). TRUE DETECTIVE 4: NIGHT COUNTRY - L'attesissima quarta stagione dell'acclamata serie HBO arriva il 15 gennaio. Al centro della trama la sparizione di otto uomini a Ennis, in Alaska, e le indagini delle detective Liz Danvers (Jodie Foster) ed Evangeline Navarro (Kali Reis).  - Il 18 Gennaio su NETFLIX spazio anche alla sesta stagione di SKAM ITALIA che torna con una nuova ma già nota protagonista: Asia.

Mare Fuori ma anche Lolita Lobosco e Màkari

Il cult forse più atteso dai giovani a febbraio è MARE FUORI. Il 1 febbraio RAIPLAY rilascerà tutta la quarta stagione. Tra le new entry, una nuova ragazza senza nome. La serie la vedremo anche su Rai2. Su Rai1 ancora una serie storica: "LA LUNGA NOTTE - LA CADUTA DEL DUCE", con Alessio Boni. A febbraio, ecco un'altra serie in costume per raccontare la storia di Goffredo MAMELI, poeta, eroe del Risorgimento e autore del nostro inno nazionale. Ancora un film tv in costume, ambientato dopo l'8 settembre del 1943, durante l'esodo della popolazione istriana: Andrea Pennacchi è il protagonista di "La rosa dell'Istria". Si cambia genere con un altro film tv: "Califano", che ripercorre la vita del cantautore "maledetto", interpretato da Leo Gassmann. Nuovo titolo molto atteso è "Gloria", che segna il ritorno di Sabrina Ferilli alla fiction Rai. Tra le conferme, arriva la terza stagione di "Màkari", con Claudio Gioè che interpreta lo scrittore-investigatore Lamanna. Altro ritorno eccellente è quello di Luisa Ranieri in "Le indagini di Lolita Lobosco", giunta alla terza stagione, in onda a febbraio.

A febbraio su Sky arriva UN AMORE, serie ad alto tasso di romanticismo con Stefano Accorsi e Micaela Ramazzotti. In programma a data da destinarsi anche Piedone, con Salvatore Esposito, ispirata all'indimenticabile film interpretato da Bud Spencer. Tra i sequel da non perdere anche CALL MY AGENT ITALIA. Tra le guest star, Sabrina Impacciatore, Valeria Bruni Tedeschi, Serena Rossi, Claudio Santamaria, Elodie, Gabriele Muccino.

Ricchissima anche l'offerta Mediaset

La fiction Mediaset si apre a gennaio con "I FANTASTICI 5": Raoul Bova è l'allenatore di una squadra di atleti paralimpici. "Se potessi dirti addio" segna il ritorno alla fiction di Gabriel Garko, qui nei panni di un uomo che ha perso la memoria. Accanto a lui, Anna Safroncik, la neuropsichiatra che lo aiuterà a ricordare. Tornano, con la seconda stagione, due titoli di successo: "Viola come il mare" con Francesca Chillemi e Can Yaman, e "Storia di una famiglia perbene" con Federica Torchetti nel ruolo di "Malacarne", a combattere la malavita nella Bari degli Anni 90. In arrivo anche due nuovi personaggi, entrambi protagonisti di libri di successo che hanno ispirato altrettante serie: "VANINA GUARRASI", vicequestore della Squadra mobile di Catania nata dalla penna di Cristina Cassar Scalia e interpretata da Giusy Buscemi; e "I FRATELLI CORSARO", tratta dai romanzi del giornalista Salvo Toscano e interpretata da Giuseppe Fiorello e Paolo Briguglia. A completare l'offerta di Mediaset c'è "Bardot La serie", coproduzione internazionale dedicata alla diva francese (tutte le date sono suscettibili di cambiamento di messa in onda a date da destinarsi)

Grande attesa per il biopic su Siffredi, ma non solo

Il 6 marzo debutta su Netflix il primo biopic su Rocco Siffredi: SUPERSEX. A calarsi nei suoi panni saranno Saul Nanni e Alessandro Borghi. Bridgerton 3: i primi quattro episodi arrivano su Netflix il 16 maggio, gli ultimi quattro il 13 giugno. Al centro del nuovo capitolo Penelope Featherington e Colin Bridgerton. In esclusiva su Sky e in streaming su Now ci sarà anche la serie M. Il figlio del secolo, tratta dal romanzo di Antonio Scurati e con protagonista Luca Marinelli
   
    

TiscaliNews   
Speciale Sanremo 2024

I più recenti

Lovers Film Festival, vince l'avanzare degli anni di Les Tortues
Lovers Film Festival, vince l'avanzare degli anni di Les Tortues
Il premio Mazzacurati a Elena Gigliotti e Michele Riondino
Il premio Mazzacurati a Elena Gigliotti e Michele Riondino
Jim Kerr ha la febbre ma trascina i Simple Minds a Milano
Jim Kerr ha la febbre ma trascina i Simple Minds a Milano
Standing ovation per Massimo Ranieri in Australia
Standing ovation per Massimo Ranieri in Australia

Le Rubriche

Andrea Giordano

Docente universitario, dopo 8 anni allo Ied Como, oggi insegna Cinematografia...

Emanuele Bigi

È cresciuto con la passione per il cinema che non lo ha mai mollato. È autore...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Maria Elena Pistuddi

Nata a Roma nel 1970, si è laureata in Scienze Politiche nel 1994. Dopo...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...