Sanremo, Leo Gassmann: vorrei che i giovani fossero più uniti

di Askanews

Sanremo, 8 feb. (askanews) - "Dedico questa vittoria a tutte le persone che lottano ogni giorno per accettarsi, per gli errori che commettono, a trovare il loro punto di forza nei fallimenti e negli errori. Vorrei che la nostra generazione fosse un po' più unita e che lottasse di più insieme per risolvere i problemi nella società". Così Leo Gassmann, vincitore del 70esimo Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte."La prima cosa che ho fatto ieri dopo la vittoria? Ho abbracciato i miei amici". E il video di tuo padre? "Tutti i genitori sarebbero felici di vedere un figlio raggiungere i propri sogni con le sue forze".Da lunedì Leo tornerà a vivere la sua quotidianità. "Lunedì sono all'Università, poi - oltre la musica - amo lo sport, la Roma, il surf...".