Tiscali.it
SEGUICI

Il monologo shock di Rosa Chemical: “Fedez era imbarazzato”. Ecco perché il suo messaggio fa paura

Dal palco de Le Iene il cantante parla della sua esibizione a Sanremo. Il bacio che hanno capito in pochi, tra chi ci ha visto un problema di consenso a chi ha visto oscenità. Era solo un bacio tra amici, ma forse il suo messaggio fa ancora paura

di Camilla Soru   

Il bacio tra Rosa Chemical e Fedez è quello che ci porteremo a casa di questo Sanremo. Le canzoni e le commozioni sono passate completamente in secondo piano, così come in secondo piano è passato il laboriosissimo tentativo della povera Chiara Ferragni di posizionarsi paladina di tutte le cause sociali. Non è servito a nulla costringersi in una armatura dorata, appendersi gioielli che rappresentavano uteri e vagine (a onor del vero bellissimi, non c'è che dire) e indossara stole manifesto. Sicuramente pensava che nei giorni seguenti le pagine di social e giornali sarebbero state piene di lei, e invece la faccia del marito imperversa in ogni dove. Mentre limona con Rosa Chemical.

E di questo fatto il cantante di Made in Italy ha parlato, facendone una parafrasi per i più duri di comprendonio, dal palco delle Iene.

IL MONOLOGO A LE IENE

"Questo messaggio fa paura, visto che la politica ha cercato di tapparmi la bocca prima ancora che la aprissi" . Nel suo breve intervento Rosa Chemical normalizza il fatto che è stato analizzato da ogni parte e da ogni parte ritenuto sconveniente. Tra i classicissimi bigotti scandalizzati da un limone o dei capezzoli in vista e i più radical "Povero Fedez, non aveva dato il consenso, si vedeva che era imbarazzato". Nel tritacarne infernale dei social chi ha pensato che quel bacio fosse non solo concordato ma anche un bel atto provocatorio nei confronti di chi ha cercato di silenziare il cantante, non ha avuto più il coraggio di esprimersi. E così ci pensa lui in prima persona a raccontare cosa c'era dietro quella perfomance.

Video

Loading...

"Ho sempre pensato alla mia musica come ad un mezzo più che come un fine e al palco di Sanremo più come ad un'opportunità che ad una gara. Oltre ad una canzone, ho scelto di portare un messaggio: libertà, uguaglianza, sesso, follia. E anche un nuovo tipo di amore, che mi piace definire con meno divieti. Non accuso chi vive l'amore in modo più tradizionale, ma chiedo ascolto per chi non vuole più nascondersi, per chi ama la libertà, per chi si è sentito sbagliato e invece era semplicemente diverso" spiega il cantante.

"Qualcuno si è scandalizzato per un bacio tra due amici, qualcosa di cui avevamo già discusso in maniera scherzosa. Solo che io poi gliel'ho dato davvero. Fedez era imbarazzato, ma l'imbarazzo del cantante più famoso d'Italia è stato bello, divertente e vero. E di fronte ad una manifestazione d'affetto tra due amici si è finiti a discutere di consenso e di un uomo sposato che tradisce la moglie sul palcoscenico più importante d'Italia", dice Rosa Chemical.

Siamo tutti pronti a dirci aperti e accoglienti, ma è ancora difficile accettare che un uomo possa mettersi rossetto e mascara, giocare con la sua parte più femminilee non per questo essere considerato meno uomo di altri.

 

di Camilla Soru   
Speciale Sanremo 2024
I più recenti
Amadeus dopo cinque anni da record di ascolti saluta Sanremo (Ansa)
Amadeus dopo cinque anni da record di ascolti saluta Sanremo (Ansa)
Sanremo, polemiche sul voto: la vittoria contestata e la classifica alternativa. Che vede in testa...
Sanremo, polemiche sul voto: la vittoria contestata e la classifica alternativa. Che vede in testa...
Sala stampa sotto accusa: un avvocato di Napoli contro i giornalisti: Il loro voto fa discriminazione
Sala stampa sotto accusa: un avvocato di Napoli contro i giornalisti: Il loro voto fa discriminazione
Angelina Mango e Geolier zittiscono veleni, sospetti e polemiche. La lezione di due ventenni agli...
Angelina Mango e Geolier zittiscono veleni, sospetti e polemiche. La lezione di due ventenni agli...
Le Rubriche

Andrea Giordano

Docente universitario, dopo 8 anni allo Ied Como, oggi insegna Cinematografia...

Emanuele Bigi

È cresciuto con la passione per il cinema che non lo ha mai mollato. È autore...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Maria Elena Pistuddi

Nata a Roma nel 1970, si è laureata in Scienze Politiche nel 1994. Dopo...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...