Renzo Arbore torna a fare il mattatore in tv con Guarda..Stupisci

Codice da incorporare:
di Askanews

Milano (askanews) - Maestro assoluto di televisione, ambasciatore della musica italiana, Renzo Arbore torna su Rai2 il 12 e 19 dicembre in prima serata con Guarda...Stupisci. Un educational show sulla Canzone Umoristica Napoletana con un compito ben preciso."Far conoscere a dei millennials, dei ragazzi che non hanno vissuto quella stagione, pezzi di cultura del nostro paese, in questo caso sono pezzi di cultura napoletana degli inizi del '900 dove le canzoni napoletani ci hanno insegnato a ridere e a sorridere. Ci hanno insegnato dei meccanismi umoristici che poi sono stati ripresi dai comici milanesi, torinesi o veneti o siciliani".Programma anomalo e spensierato che approfitta della cultura sorridente napoletana per fare divertire il nostro Paese. Lo show in diretta è ambientato in un'aula universitaria di fantasia intitolata a Totò, insieme ad Arbore ci sono Nino Frassica e Andrea Delogu, dei suoi compagni di viaggio l'intramontabile Renzo dice così."E' un inventore di un tipo di umorismo che lui ha codificato, è fantastico perchè è artigianale. Lui fa dei giochi di parole che sono intelligenti per associazione di idee, è un genere straordinario che avevamo già codificato prima in Quelli della notte e poi con Indietro tutta. Ma l'altra scoperta è veramente Andrea Delogu che è una bravissima direttrice, perchè lei dirige l'entourage che abbiamo portato noi a Napoli".Tanti ospiti e tanti tributi ad artisti che non ci sono più, per una televisione di intrattenimento che vive un periodo di crisi."Bisogna ricorrere al passato per sperare che si ritrovi quel filone lì, che abbiamo inventato con Gianni Boncompagni negli anni '70 con la radio e poi con la televisione, che ha seguito anche la Dandini con Guzzanti, sollecitando i giovani a non fare solo lo stand up ma a trovare quella vena per cui uno gli da le idee, come ho fatto con Verdone, Troisi e Benigni, una specie di improvvisazione con un'idea centrale. Così abbiamo realizzato le cose per Guarda...Stupisci".