Rai1, torna "Che Dio ci aiuti 5" con suor Angela in crisi mistica

Codice da incorporare:
di Askanews

Roma, (askanews) - Dieci nuove puntate, in agrodolce, con new entry e conferme, tra divertimento e riflessione. E la crisi mistica di suor Angela. Torna, da giovedì 10 gennaio, in prima tv alle 21.15 su Rai1 la fiction "Che Dio ci Aiuti 5" (produzione Lux Vide). Protagonista Elena Sofia Ricci nei panni della bizzarra suora."Ci sarà qualche terremoto, anche dentro l'anima di suor Angela. Sarà una quinta serie piena di suspense. Non lo vedremo subito il terremotone, ma qualche momento in cui suor Angela sarà strana, che probabilmente avrà dei retropensieri che non tornano, fino a un finale turbolento. Tutti ci siamo spinti a fondo nei nostri personaggi, abbiamo affondato la lama. Ma tranquilli, si ride si scherza, siamo rimasti deficienti, allegri, gioiosi. La commedia spiccherà".Una suora sui generis: "È la prima volta che arrivo alla quinta serie. È un personaggio che mi ha un po' fregato, nel senso buono del termine, voglio molto bene a questo personaggio. Mi permette di lavorare in regimi di recitazione molto diversi".Viene da chiedersi se "Che Dio ci aiuti" voglia uguagliare don Matteo 10. "Ho smesso di dire mai più questo, mai più quest'altro. Io punto a fare le cose bene, e ad alzare continuamente l'asticella. Se non me la alza qualcuno, me la alzo da sola".A fianco di suor Angela, la brillante Valeria Fabrizi, nei panni di Suor Costanza: "Suor Costanza è sempre uguale. Lei vive di riflesso, perché fa tutto suor Angela, si limita ad abbozzare il personaggio di Suor Costanza, brontolona ma buona".