Nadia Toffa, l'ultimo video-testamento inedito: "Non credo di avere molto tempo"

La stagione de le "Iene" riparte oggi con uno speciale tributo alla collega, morta il 13 agosto scorso dopo una lunga battaglia contro un tumore al cervello

Codice da incorporare:
fonte: redazione tiscali

Anche se “niente sarà più come prima”, la stagione de le "Iene" riparte oggi con uno speciale tributo a Nadia Toffa, morta il 13 agosto scorso dopo una lunga battaglia contro un tumore al cervello. Durante la puntata di stasera, martedì 1 ottobre, verrà mostrato in esclusiva un video che la giornalista aveva registrato prima di morire e del quale i colleghi hanno parlato in questi giorni sui social.

"Inizieremo con uno speciale ricordo alla nostra Nadia Toffa, scrivono sui social Le Iene. “Un video inedito di 20 minuti che ha voluto, scelto e pensato lei. Un ricordo commovente e intenso". Stando a quanto emerso, però, pare che il filmato abbia una durata di 20 minuti e sia dedicata ad un progetto a cui teneva molto Nadia Toffa.

Da quel poco che è trapelato Nadia Toffa pare abbia registrato questo video quando, ormai, era cosciente di avere poco tempo davanti a sé. Nel filmato spiega infatti: "Io sto facendo il possibile per ritardare la mia morte. Vedremo quanto tempo avrò ancora, ma non credo molto”.

L'abbraccio di 100 Iene

E sempre per renderle omaggia, Cento Iene si riuniscono stasera in ricordo di Nadia, la più amata tra di loro. Da Luciana Littizzetto, a Simona Ventura, Claudio Bisio, Alessandro Cattelan, Geppi Gucciari, Luca e Paolo, Enrico Lucci, Fabio Volo, Enrico Brignano, un lungo elenco di tutti quelli che in 23 anni hanno collaborato al programma, si ritrovano insieme per un grande abbraccio, indossando la divisa delle Iene.