Il monologo di Crozza: “Di Maio non ha fatto nulla di male e mi fa tenerezza. Ma non Salvini: col dl Sicurezza coccola i fascisti”

Codice da incorporare:
fonte: Nove

Il monologo di Maurizio Crozza, nel corso di Fratelli di Crozza in onda tutti i venerdì in prima serata sul Nove, è dedicato al decreto Sicurezza e alle sue incongruenze: “Se non sai l’italiano, non puoi vivere qui. Sacrosanto. Ecco Salvini con una norma così, sai quanti dei tuoi deputati perderebbero la cittadinanza?”. L’artista genovese ha poi aggiunto: “L’Anpi è contro. E io tendo a fidarmi più di chi ha scacciato i fascisti rispetto a chi li coccola”.