Tiscali.it
SEGUICI

Maya Sansa: una rivoluzione femminile, dallo schermo fino all’Iran. Perché le donne sono pochissime nelle serie tv?

L'attrice, per metà iraniana, coglie l'occasione della presentazione della nuova serie che la vede protagonista per parlare anche della condizione femminile, dall'Iran all'Italia

di Tiscali Spettacoli   

Debutta in prima serata dal 28 febbraio su Rai1 "Sei donne - Il mistero di Leila", la nuova miniserie in tre puntate con protagonista Maya Sansa.

Al centro del racconto sei donne le cui vite si intrecciano e vengono esplorate durante le indagini della Pubblico Ministero Anna Conti - interpretata da Sansa - sulla scomparsa da Taranto di un'adolescente, Leila. Tra il lavoro e la fine del suo matrimonio Anna Conti è una donna vera, reale come ognuna di noi. "Mi piace che i personaggi femminili non siano tagliati con l'accetta, non hanno il compito grave di rappresentare la donna in generale ma ognuna ha la propria complessità" commenta Sansa.

LE DONNE IN TV E AL CINEMA

C’è un problema che corre sia nel cinema che nelle serie TV, spesso i ruoli come questi vengono ricoperti da uomini, mentre le donne sono amanti, mogli o personaggi di contorno. Ma il mondo sta cambiando e anche cinema e tv si adeguano "Le donne potrebbero davvero cambiare le sorti del pianeta, con la loro piena emancipazione - sottolinea Maya Sansa - Ma sulla condizione femminile, anche in Italia, che certo non è l'Iran, ci sono ancora tante cose da sistemare". Il riferimento è chiaramente alle sue origini, figlia di padre iraniano la Sansa si dichiara "vicinissima alla rivoluzione delle donne".

LE ORIGINI IRANIANE

"Io per metà sono iraniana e mi sento vicinissima alla rivoluzione delle donne iraniane contro. Là c'è una teocrazia e una situazione drammatica, se si osserva quello che sta succedendo ci si rende conto di quanto ciò che accade, in quanto donne, ci tocchi da vicino. Dovremmo essere tutti coinvolti in questa rivoluzione di donne, vita e libertà, perché potrebbe cambiare il pianeta".

"Vorrei continuassimo a lottare per la nostra indipendenza ed emancipazione - aggiunge Maya Sansa - anche a livello economico, la donna in Italia tuttora è pagata meno degli uomini".

IL CAST

Nel cast di "Sei donne - Il mistero di Leila" anche Isabella Ferrari, Ivana Lotito, Denise Tantucci, Cristina Parku, Alessio Vassallo, Maurizio Lastrico, Pier Giorgio Bellocchio e Gianfelice Imparato.

 

 

   

di Tiscali Spettacoli   
Speciale Sanremo 2024

I più recenti

Paolantoni: Perché Amadeus ha fatto bene a lasciare la Rai. E indica il nome perfetto per Sanremo
Paolantoni: Perché Amadeus ha fatto bene a lasciare la Rai. E indica il nome perfetto per Sanremo
Lite tra Caterina Balivo e Milo Infante: Mai successo prima, ora mi metto a cucinare
Lite tra Caterina Balivo e Milo Infante: Mai successo prima, ora mi metto a cucinare
Fabio Fazio e Amadeus, il bentrovato su X/Twitter
Fabio Fazio e Amadeus, il bentrovato su X/Twitter
Caos all'Isola dei Famosi, Benigno espulso si incatena: E' assurdo, da qui non mi muovo
Caos all'Isola dei Famosi, Benigno espulso si incatena: E' assurdo, da qui non mi muovo

Le Rubriche

Andrea Giordano

Docente universitario, dopo 8 anni allo Ied Como, oggi insegna Cinematografia...

Emanuele Bigi

È cresciuto con la passione per il cinema che non lo ha mai mollato. È autore...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Maria Elena Pistuddi

Nata a Roma nel 1970, si è laureata in Scienze Politiche nel 1994. Dopo...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...