Tiscali.it
SEGUICI

Iva Zanicchi e le barzellette spinte anche a Il cantante mascherato. “Sanremo? Blanco una vergogna “

La cantante torna in tv come giudice nel programma di Milly Carlucci. Obiettivo? Divertirsi. E dice la sua sul Sanremo dei record

di Emanuele Bigi   
Loading...
Codice da incorporare:

Iva Zanicchi, dopo la partecipazione a Ballando con le stelle, dove sono rimaste nella memoria del pubblico più le sue barzellette che le esibizioni con Samuel Peron, si riaffaccia in tv, sempre in un programma di Milly Carlucci. Si tratta de Il cantante mascherato (da sabato 18 marzo in prima serata su Rai 1), giunto alla quarta edizione. L’aquila di Ligonchio si divertirà a fare la giurata, insieme a Christian De Sica, Francesco Facchinetti, Serena Bortone e Flavio Insinna. A loro spetta il compito di scoprire chi si nasconde dietro le dodici maschere di quest’anno: Squalo, Riccio, Cavaliere Veneziano, Ciuchino, Colombi, Porcellino, Stella, Cigno, Rosa, Criceto, Scoiattolo nero e Ippopotamo.

Le barzellette della Zanicchi anche a Il cantante mascherato

“Ormai ci ho preso gusto coi programmi di Milly Carlucci”, ci racconta la cantante dall’Auditorium Rai del Foro Italico, dove si svolge lo show prodotto in collaborazione con Endemol Shine Italy.  “A Ballando con le stelle mi sono trovata molto bene: mi piace soprattutto l’umanità di Milly, oltre la professionalità. Ti fa sentire avvolta da affetto”. La Zanicchi anche in questa occasione non rinuncerà alla sua spontaneità.

“Mi diverte molto l’idea di indovinare chi dei miei colleghi si nasconde dietro queste maschere, faranno di tutto per non essere riconosciuti, ed è curioso, soprattutto di questi tempi in cui si fa il possibile per apparire”. Iva sarà una specie di detective insieme ai compagni di avventura, e non solo. “A grande richiesta”, ride, “mi permetterò di raccontare delle barzellette. Una per i bambini e una dopo la mezzanotte per gli adulti. Mi hanno criticato di essere volgare e di dire parolacce, ma d’altro canto se racconti una barzelletta qualche parolina ci deve pur essere per far ridere”.

Iva Zanicchi: “Sanremo? Più bello lo scorso anno perché c’ero io”

Il cantante mascherato è un programma musicale, e dunque non possiamo non chiedere a Iva Zanicchi la sua sul Sanremo appena trascorso.  “E’ stato un grande spettacolo, Amadeus ha accontentato tutti i gusti, ma ho preferito il festival dello scorso anno perché c’ero io - ride - una canzone come la mia (Voglio amarti ndr) quest’anno non c’era”. Comunque la Zanicchi è contenta della vittoria di Marco Mengoni: “È un grandissimo artista e gli auguro di vincere l’Eurovision. Non vi dico però la mia canzone preferita”. Sarà Made in Italy di Rosa Chemical?

“Blanco non mi è piaciuto! E nemmeno Fedez con Rosa Chemical”

A proposito di Rosa Chemical, Iva non ha apprezzato il bacio con Fedez, o meglio: “Il bacio ci stava pure, ma la gestualità dopo il bacio no”, ci confessa. “Si sa che Sanremo è un grande show in diretta e non si possono evitare certi fatti. E comunque: tutto fa spettacolo”.  Un’altra cosa che proprio non ha digerito è stato Blanco sul palco che ha distrutto le rose: “Non ha avuto rispetto del pubblico. Questo ragazzo così giovane, bello e di successo non mi è piaciuto affatto”.

di Emanuele Bigi   
Speciale Sanremo 2024
I più recenti
John Mayall, leggenda del blues britannico, è morto a 90 anni
John Mayall, leggenda del blues britannico, è morto a 90 anni
Roberto Saviano, voi esattamente che avete fatto per Scampia?
Roberto Saviano, voi esattamente che avete fatto per Scampia?
A Giffoni Ozi, la denuncia ambientalista di DiCaprio
A Giffoni Ozi, la denuncia ambientalista di DiCaprio
Addio a Pierluigi 'Tricò', lo stilista delle dive
Addio a Pierluigi 'Tricò', lo stilista delle dive
Le Rubriche

Andrea Giordano

Docente universitario, dopo 8 anni allo Ied Como, oggi insegna Cinematografia...

Emanuele Bigi

È cresciuto con la passione per il cinema che non lo ha mai mollato. È autore...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Maria Elena Pistuddi

Nata a Roma nel 1970, si è laureata in Scienze Politiche nel 1994. Dopo...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...