Golden Globe, Guadagnino candidato come miglior film drammatico

Golden Globe, Guadagnino candidato come miglior film drammatico
di Askanews

Roma, 11 dic. (askanews) - "Chiamami con il tuo nome" continua la corsa verso gli Oscar. La pellicola di Luca Guadagnino è fra i cinque candidati ai Golden Globe come miglior film drammatico dell'anno. Se la dovrà vedere con "Dunkirk" di Christopher Nolan, "The Post" di Steven Spielberg, "La forma dell'acqua" di Guillermo del Toro e "Tre manifesti a Ebbing, Missouri" di Martin McDonagh. In nomination anche Christopher Plummer che ha sostituito Kevin Spacey, in "Tutti i soldi del mondo". Le nomination sono state annunciate oggi a Los Angeles dagli attori Garrett Hedlund, Sharon Stone, Kristen Bell e Alfre Woodard mentre la cerimonia avrà luogo il 7 gennaio 2018 al Beverly Hilton Hotel di Beverly Hills.

Soddisfazione per l'Italia: "Chiamami con il tuo nome" di Luca Guadagnino ha ottenuto tre candidature, in corsa come miglior film drammatico, migliore interprete protagonista, Timothèe Chalamet, e migliore attore non protagonista Armie Hammer. Il film di Virzì "Ella & John - The Leasure Seeker", invece ha ottenuto la nomination con Helen Mirren, candidata a migliore attrice. Sugli scudi "La forma dell'acqua", di Guillermo del Toro, già vincitore del Leone d'oro alla Mostra di Venezia, che ha ottenuto sette nomination. Sugli scudi "La forma dell'acqua", di Guillermo del Toro, già vincitore del Leone d'oro alla Mostra di Venezia, che ha ottenuto sette nomination. Alle spalle del film di Del Toro si sono piazzati "Tre manifesti a Ebbing, Missouri" e "The Post", che hanno ottenuto sei nomination a testa, "Tutti i soldi del mondo" con quattro nomination e, oltre la film di Guadagnanino, "I, Tonya" e "Dunkirk" con tre nomination.