Tiscali.it
SEGUICI

Bacio tra Fedez e Rosa Chemical: c’è un esposto per atti osceni. Scontro tra il rapper e Mario Giordano

Il bacio sul palco dell'Ariston censurato da Pro Vita Famiglia. “Un comportamento di una gravità inaudita in diretta tv che ha portato a un'ondata di indignazione generale”. Fedez se la prende intanto con "Fuori dal coro". “Inchiesta per stabilire se sono gay”. Il giornalista: “Vai a rivolgere altrove le tue frasi insolenti”

TiscaliNews   

Continua ad avere strascichi l’ultima edizione del Festival di Sanremo. Pro Vita & Famiglia scende in campo e presenta un esposto in Procura per atti osceni riguardo al comportamento di Rosa Chemical e Fedez. Intanto il rapper attacca la trasmissione di Mario Giordano, Fuori dal coro: "Una giornalista chiede ai miei amici se sono omosessuale...". La replica: "Non ci occupiamo di lui". Ma non sembra finita così.

Rosa Chemical e Fedez

"Hanno tenuto un comportamento di una gravità inaudita in diretta tv che ha portato a un'ondata di indignazione generale per la vergogna, il disagio e la repulsione provocata dalla volgarità di un comportamento che riguarda la sfera sessuale", sostiene Pro Vita & Famiglia. Brutti tempi per le rose in questo Sanremo 2023: prima le prendono a calci poi le denunciano per atti osceni. Dopo il Codacons con Blanco per quella irosa macedonia di rose rosse sul palco dell'Ariston tocca adesso a un'altra Rosa: Rosa Chemical che, con Fedez, viene accusata dall'associazione Pro Vita & Famiglia di scempio del pudore collettivo e per questo, è stato depositato un esposto in procura a Imperia. La denuncia riguarda l'inaspettato show della serata finale del 73/o Festival di Sanremo, che passerà alla storia più che per la vittoria di Marco Mengoni con il brano "Due vite", per il bacio in diretta televisiva tra i due.

Un bacio che ha alimentato il gossip ma soprattutto che non è sfuggito all'occhio attento e vigile della onlus che promuove la famiglia fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna e la vita fin da concepimento. L'esposto contro Fedez e Rosa Chemical è stato depositato in procura il 16 febbraio, giorno in cui è stata ufficializzata l'iscrizione di Blanco nel registro degli indagati per aver preso a calci in diretta tv il 'giardino di rose' allestito sul palcoscenico dell'Ariston. Un "colpo di testa" motivato dal fatto che non si sentiva l'audio in cuffia, motivazione non profonda e presa in scarsa considerazione dal Codacons.

Uno show che ha colpito nel profondo

Ma se quella di Blanco, tutto sommato, è considerata dal tribunale popolare che si affaccia sui social come una 'bambinata'; lo show di Fedez e Rosa Chemical sembra aver colpito più nel profondo, tanto che in una nota congiunta Jacopo Coghe, portavoce di Pro Vita & Famiglia, l'ex ministro per la Famiglia Carlo Giovanardi e Valerio Cianciulli, avvocato e genitore, fanno sapere che "anche a seguito delle oltre 37 mila firme raccolte da una petizione popolare di Pro Vita & Famiglia, è stato presentato un esposto da parte dell'avvocato Luca Ghelfi - sulla base dell'articolo 529 cp (atti e oggetti osceni) e 527 cp (atti osceni in luogo pubblico) - per conto della stessa onlus, dell'On. Carlo Giovanardi, ex ministro con delega alla Famiglia, e dell'avvocato Valerio Cianciulli, padre di due figli minorenni". L'iter giudiziario prevede ora la trasmissione dell'esposto a un pm per le relative indagini. Qualora venga preso in considerazione, potrebbe scattare un avviso di garanzia per Rosa Chemical e Fedez, proprio come avvenuto per Blanco.

Fedez contro Mario Giordano

Fedez se la prende intanto con Fuori dal coro, la trasmissione di Mario Giordano, che avrebbe avuto in serbo una inchiesta per stabilire se lui è gay. "Una giornalista ha contattato tutti i miei amici di infanzia per chiedere se io sia gay. Non sono gay, non avrei problemi a dirlo se lo fossi", ha detto su Instagram. Il rapper torna così sui social dopo una settimana di silenzio.

L'account di "Fuori dal coro" gli risponde a stretto giro: "Vai a rivolgere altrove le tue frasi insolenti". Con una precisazione: “Caro @fedez ti sei sbagliato. #Fuoridalcoro non ha mandato nessuna giornalista a fare domande sul tuo orientamento sessuale. Mi spiace deluderti ma questa settimana manderemo in onda come sempre inchieste sulla sanità, sulla sicurezza, sulle case occupate, e nessun servizio su di te”.

Lo scontro sembra essere stato piuttosto animato. “Oggi ho facilitato il lavoro di una “giornalista d’inchiesta” di Fuori dal coro che ha contattato tutti i miei amici d’infanzia chiedendo se io sia omosessuale, chiedendo se ho cose da nascondere. Cara giornalista, io non sono omosessuale e se lo fossi lo direi. Credo che il lavoro del giornalismo d’inchiesta non si concili con inchieste del ca**o tipo queste”. Mario Giordano contattato da  Fanpage.it definisce la giornalista a cui fa riferimento Fedez  "una scheggia impazzita".

TiscaliNews   
Speciale Sanremo 2024

I più recenti

Amadeus dopo cinque anni da record di ascolti saluta Sanremo (Ansa)
Amadeus dopo cinque anni da record di ascolti saluta Sanremo (Ansa)
Sanremo, polemiche sul voto: la vittoria contestata e la classifica alternativa. Che vede in testa la Bertè
Sanremo, polemiche sul voto: la vittoria contestata e la classifica alternativa. Che vede in testa la Bertè
Sala stampa sotto accusa: un avvocato di Napoli contro i giornalisti: Il loro voto fa discriminazione
Sala stampa sotto accusa: un avvocato di Napoli contro i giornalisti: Il loro voto fa discriminazione
Angelina Mango e Geolier zittiscono veleni, sospetti e polemiche. La lezione di due ventenni agli adulti
Angelina Mango e Geolier zittiscono veleni, sospetti e polemiche. La lezione di due ventenni agli adulti

Le Rubriche

Andrea Giordano

Docente universitario, dopo 8 anni allo Ied Como, oggi insegna Cinematografia...

Emanuele Bigi

È cresciuto con la passione per il cinema che non lo ha mai mollato. È autore...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Maria Elena Pistuddi

Nata a Roma nel 1970, si è laureata in Scienze Politiche nel 1994. Dopo...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...