Disney Plus sfida Netflix: da Febbraio arriva "Star" con le serie per gli adulti

La già esistente piattaforma streaming si arricchisce di nuovi contenuti. Quanto costerà e soprattutto quali saranno i titoli più interessanti

TiscaliNews

Il 2020 è stato l'anno di Disney+ che, a poco più di anno dallo sbarco negli Usa e nove mesi in Italia, ha raggiunto i 90 milioni di abbonati globali e punta a triplicarli entro il 2024. Il lancio di titoli direttamente sulla piattaforma, come successo per l'atteso "Soul" a Natale, e tra pochissimo l'ingresso del brand "Star" che va ad aggiungersi ai già presenti Marvel, Pixar, Star Wars, National Geographic e Disney, non potrà che trainarne la crescita, fino forse a sfidare la leadership di Netflix.

Star, il sesto brand con contenuti per adulti

Con un aumento del prezzo dell'abbonamento minimo (il mensile passa da 6.99 euro a 8.99 e analogamente l’annuale va da 69.99 euro a 89.99) insieme ai contenuti di Disney Plus ce ne saranno tanti altri, diretti però ad un pubblico adulto. E per ora i titoli non hanno bisogno di presentazioni. si va da "Big Sky a Love", "Victor", da "Lost" a "Desperate Housewives", da "24" ai "Griffin", da "How I Met Your Mother" a "Prison Break". E poi  ancora X-Files, Atlanta e Black-ish. Isomma un catalogo sempre più ricco, che a partire da quest'anno potrà contare anche sulle attesissime serie del Marvel Cinematic Universe e sui vari spin-off del franchise di Star Wars. Netflix e le altre piattaforme, insomma, sono avvisate. 

Quando e come

Dopo tanti annunci, ora c'è anche la data. Star arriverà sulla piattaforma il 23 febbraio 2021. Secondo i rumors si potrà accedere facilmente poiché sarà aggiunto un riquadro nella home page tra quelli già esistenti. Oltretutto, per evitare che i più piccoli possano entrare incautamente nell'area riservata agli adulti sarà introdotto una sorta di parental control.