"Ciao Darwin" e il concorrente rimasto paralizzato: quattro persone verso il processo

Nel 2019 una brutta caduta dai rulli del gioco "Genodrome" provocò lesioni gravissime a Gabriele Marchetti. Ora la chiusura delle indagini

Gabriele Marchetti, il concorrente ora tetraplegico a causa dell'incidente
Gabriele Marchetti, il concorrente ora tetraplegico a causa dell'incidente
TiscaliNews

Era l'aprile del 2019 quando durante uno dei momenti topici di Ciao Darwin, programma Mediaset condotto con successo da Paolo Bonolis, il gioco del Genodrome si trasformò in incidente allarmante. Il 54enne concorrente romano Gabriele Marchetti precipitò di sotto cadendo dai rulli rotanti nell'acqua. Ci si accorse subito che qualcosa non andava. Due anni dopo, dopo le perizie e l'inchiesta del caso, la Procura romana ha chiuso le indagini e prende corpo l'ipotesi del rinvio a giudizio per quattro persone coinvolte nella realizzazione del programma. Ma gli indagati entro venti giorni potranno depositare memorie difensive per convincere gli inquirenti dell'assenza della loro responsabilità su quanto accaduto. 

"Lesioni gravissime"

Marchetti, oggi 56enne, è tetraplegico a causa dell'incidente avvenuto mentre partecipava al gioco dei rulli nel programma Mediaset. Che fu in un primo momento sospeso, mentre il Genodrome veniva eliminato, e con Bonolis e la moglie-produttrice Sonia Bruganelli che si erano subito mostrati addolorati e vicini alla famiglia del concorrente. L'indagine affidata alla pm Alessia Miele si è svolta con l'ipotesi di reato di lesioni gravissime e violazione delle leggi inerenti la sicurezza sul lavoro. Sotto inchiesta sono finiti due dirigenti di Rti (Reti televisive italiane, società che fa parte del gruppo Mediaset) Sandro Costa e Massimo Porta. Il primo è accusato di non aver valutato correttamente i rischi, il secondo di non aver adeguatamente addestrato e informato Marchetti dei possibili danni fisici. Indagati anche Massimiliano Martinelli della società Maxima, che secondo gli inquirenti non avrebbe progettato in modo adeguato il Genodrome, e la manager di Sdl 2005, Giulia Giovannotti che non avrebbe accertato l'idoneità del concorrente per la prova specifica. 

Le parole del cugino del concorrente

Mentre si avviavano le indagini sull'incidente accaduto durante la puntata di Ciao DarwinStefano Ambrosetti, cugino di Gabriele Marchetti, aveva dichiarato dopo l'intervento chirurgico subito dal concorrente. "Secondo quanto è stato riferito dai medici ha riportato lo schiacciamento di due vertebre, con una lesione al midollo che ha compresso il torace, impedendogli di respirare. L'operazione è perfettamente riuscita, ma dal momento della caduta a oggi, dal collo in giù è completamente immobile. Gabriele è vigile e cosciente ma non riesce a muoversi. Le sue condizioni sono critiche".