Sanremo: Caccamo vince tra le Nuove proposte. Tra i bocciati la Tatangelo

Sanremo: Caccamo vince tra le Nuove proposte. Tra i bocciati la Tatangelo
di Cristiano Sanna

Via dall'Ariston Raf, Lara Fabian, Biggio e Mandelli e Anna Tatangelo. Presenza magnetica sul palco, la Tatangelo continua a suscitare o grande ammirazione o forti antipatie. Il Festival lo ha confermato, assieme alla vittoria tra le Nuove proposte di Giovanni Caccamo. Serata lunga, non particolarmente spettacolare, la quarta. E se c'è un problema per questo Sanremo, è la comicità: poco incisivo Gabriele Cirilli, pure Virginia Raffaele ha avuto il suo bel da fare per strappare gli applausi, arrivati durante il numero della telefonista impazzita. Fra gli ospiti della serata anche Giovanni Allevi e The Averner. Sabato gran finale. La cronaca della quarta serata.

01:15 - Ecco i quattro Big eliminati - Lasciano Sanremo: Biggio e Mandelli, Lara Fabian, Raf e Anna Tatangelo.

01:10 - The Averner, l'Ariston balla - Il dj francese presenta il suo mix di soul e house.

01:00 - Giovanni Allevi prima del verdetto - Il contestato pianista italiano, ormai una popstar, presenta al Festival il suo nuovo brano Loving You. Nel mentre si completa il computo del televoto. Tra poco si saprà chi verrà eliminato da Sanremo fra i Big.

00:00 - Finale Nuove proposte - Tornano sul palco i Kutso e Giovanni Caccamo. E' la finale: e vince con il 56% Giovanni Caccamo. A lui anche il premio della critica Mia Martini e quello della sala stampa.

23:00 - La lezione di Sammy Basso - Diciannove anni, affetto da progeria, la sindrome da invecchiamento precoce. Una straordinaria lezione di vitalità e di voglia di vivere. E attivo perché i pochi casi conosciuti di progeria ottengano tutte le cure e l'attenzione mediatica necessarie.

22:45 - Virginia Raffaele come Vanoni - "Mi raserò l'aiuola" canta nel medley ironico la Ornella di cui l'attrice fa l'imitazione. Poi è tutto un florilegio di storielle sulle gesta erotiche sue e di Paoli in spiaggia, l'appetito erotico dei Dik Dik e la trasfigurazione del detto della madre "un filo di trucco, un filo di tacco". Che diventa "un filo di voce, un filo di c....o". Il talento è tanto, il divertimento meno. Poi Virginia-Vanoni dirige l'orchestra, in una serie di esecuzioni di celebri temi da film. E arrivano gli applausi.

22:11 - C'è il mister: all'Ariston Antonio Conte - Il ct parla delle sue ambizioni, di come bilancia i suoi impegni tra Nazionale e famiglia. "Ci metto tanta voglia, tanto entusiasmo. Pure moglie e figlia mi sopportano. Ed è il segreto del mio successo". Lascerà la Nazionale? "No, assolutamente. Ed ecco gli applausi. Punteggiati dalle canzoni a cui Conte tiene maggiormente, da Se stiamo insieme di Cocciante all'immancabile Si può dare di più di Morandi-Tozzi-Ruggeri.

21:45 - E' anche una sfida di look - In corso la gara tra Big. Nesli si presenta rossissimo, abito e cravatta intonati. Dark e femminile allo stesso tempo Irene Grandi, tutta di nero vestita.

21:17 - Secondo finalista - Vittoria di misura. "Vince un uomo" dice sadico Carlo Conti. La spunta con il 52% Giovanni Caccamo. Sfiderà i Kutso in finale.

21:03 - Primo finalista - Passano con il 58% dei voti i Kutso, eliminata Amara. La seconda sfida vede Enrico Nigiotti contro Giovanni Caccamo.

21:54 - I nomi della giuria di esperti in sala - A pesare anche il voto di Claudio Cecchetto, Carlo Massarini, Massimo Bernardini, Andrea Mirò, Camila Raznovich, Marino Bartoletti, Paolo Beldì e Giovanni Veronesi.

20:50 - Semifinale Nuove proposte - Si sfidano Amara e Kutso.

20:45 - Cambia la giuria - Ecco la composizione delle percentuali di voto di stasera: televoto (che conta al 40%), giuria di esperti (che conta al 30%) e giuria demoscopica (che conta al 30%).