Sanremo 2015, sui social network vincono già Nesli e Tatangelo

Sanremo 2015, sui social network vincono già Nesli e Tatangelo
TiscaliNews

La tv generalista continua a comandare in un Paese mediamente vecchio come l'Italia. Ma il Web è ormai irrinunciabile e il vero termometro della popolarità, contrappeso allo strapotere dell'Auditel, è il social network. Uno sguardo alle pagine degli artisti in gara quest'anno dà l'idea di quale sia la curiosità del pubblico, di come si rimescoli dal punto di vista dell'età e dunque di quelle che si chiamano tendenze.

L'Italia che riscopre l'hip hop - L'onda lunga della vittoria di Rocco Hunt fra le Nuove proposte l'anno scorso, che ha dato nuovo spolvero televisivo a J-Ax, aiutato a puntare riflettori eccellenti su Clementino e trasformato Fedez in giudice di X-Factor, non si è ancora esaurita. Con circa 50mila follower su Twitter e un milione di contatti su Facebook, è il rapper Nesli il più frequentato su Internet fra gli artisti del Sanremo che vedremo dal 10 al 14 febbraio.

La amano, la odiano: Tatangelo - L'Italia della canzone melodica se da un lato fa mostra di mal sopportare la vitalità di Anna Tatangelo e il suo rapporto con Gigi D'Alessio, nei numeri dimostra di avere una voglia matta di spiarla sul Web. Non si spiegherebbero altrimenti i quasi 400mila "seguaci" su Twitter e oltre 39mila interazioni degl utenti ai suoi cinguettii, davvero popolarissimi. La Tatangelo batte Irene Grandi (361mila follower), Il Volo (oltre 240mila) e fa capire quanto il social network sia un mestiere. Se n'è accorta Grazia Di Michele, cantante e coach vocale anche nei talent show, che si ferma a 7mila fan su Facebook.

Dagli anni 60 alla Rete - A dispetto della sua immagine di pupa rocksteady soul anni Sessanta, Nina Zilli è molto attenta al social network. La sua pagina Facebook ha abbondantemente superato i 320mila contatti. Ma come vanno le Nuove proposte di quest'anno? Ecco uno sguardo veloce ad alcuni di loro. Lorenzo Fragola, vincitore della più recente edizione di X-Factor, cresce a ritmo sostenuto e sulla rete sociale creata da Zuckerberg sfonda quota 120mila contatti. I Kutso (il nome si legge proprio come il più usato intercalare volgare italiano) si coccolano i loro 14mila seguaci su Twitter e altrettanti su Facebook.

Sul podio - In sintesi, ecco quali sono i tre Big in gara a Sanremo quest'anno più popolari fra Facebook (vedi il primo numero di contatti) e Twitter (il secondo). Come scrivevamo vince Nesli: 937.752 e 49.246, seguito da Anna Tatangelo (872.004 e 382.655) e da ll Volo (825.812 e 245.152). Per quanto riguarda le Nuove proposte? Primi fra Facebook (14.495 contatti) e Twitter (894 seguaci) sono i Kutso. Al secondo posto Amara (11.209, nonostante non esistano su Twitter) e da Giovanni Caccamo (9.237 e 853). Il report social completo lo si trova qui.