Lo speciale dei "Soliti Ignoti" vola grazie all'uragano Venier e alla gaffe hot con Matilde Gioli

Quasi 5 milioni e 200  mila spettatori e il 24% di share per “I Soliti Ignoti“ con lo speciale dedicato alla Lotteria Italia in prima serata il giorno dell’Epifania su Rai1. Cifre importanti che confermano l’affezione per il gioco quotidiano condotto da Amadeus ma anche la verve scoppiettante di cui è dotata Mara Venier che con la sua simpatia ha travolto come un uragano il rito del game. La regina della domenica della tv di Stato infatti è stata l’assoluta protagonista di un appuntamento speciale perché a giocare al posto dei soliti ignoti c’erano personaggi noti e amati dello spettacolo, come Francesca Chillemi, Beppe Fiorello, Lino Banfi, Nino Frassica e Matilde Gioli. Ed è stata proprio quest’ultima a far impazzire i social per la sua straordinaria bellezza ma anche perché è stata involontaria protagonista di una gaffe hot messa a segno da Mara Venier.

È successo quando, dovendo indovinare l’identità nascosta della protagonista di “Doc – Nelle tue mani”, in onda su Rai1 da giovedì prossimo, la Venier ha chiesto un indizio. Si trattava di una foto di Matilde Gioli con un’espressione di sollievo: “Questa faccia mi viene spontanea dopo che finisco un’attività”. A quel punto Amadeus ha aggiunto: “Soprattutto dopo che togli qualcosa”. A quel punto la giovane attrice ha replicato: “Sì e no. Nel senso che non sempre c’è da togliere qualcosa”. Amadeus ha insistito: “Però se toglie qualcosa fa questa faccia”.

"ma scusa di cosa stiamo parlando? Di sesso?

Mara Venier guardava l’uno e l’altra sempre più confusa e spaesata. Così Matilde Gioli per aiutarla se ne è uscita con: “Alla fine di un atto…”. E Mara Venier senza pensarci troppo è sbottata: “Che si toglie? Ma scusa di cosa stiamo parlando? Di sesso?”. Una risata generale è scoppiata in studio mentre Amadeus e Matilde hanno continuato a giocare sull’equivoco. “Mara, si toglie prima, nel caso…”, ha ammiccato la Gioli. Altre risate. “Comunque hai opzioni che non parlano di questo, di quella cosa che hai detto tu…”. Finalmente è arrivata la risposta giusta e cioè “Si è arrampicata fino a 4000 metri”. E ciò che con evidente sollievo si era tolta Matilde Gioli erano soltanto le scarpe.

"Sono talmente innamorata che mi addormento con il sorriso"

Il nome di Matilde Gioli comunque è continuato a essere trend topic. In tanti volevano sapere i più sulla bellissima attrice. In particolare la curiosità si è appuntata sulla sua vita sentimentale che recentemente ha avuto una svolta: a far breccia sul suo cuore infatti è arrivato il suo fascinoso istruttore di equitazione. Si chiama Alessandro Marcucci e ha fatto capitolare così la bella Matilde in cerca di un insegnante della disciplina: “Ho digitato su Google: Passeggiate a cavallo Roma e ho trovato il numero di telefono di Alessandro. Mi ha messo subito in riga. Lui si occupa spesso di cavalli impegnativi e ha il dono di domarli. È un po’ quello che ha fatto con me. In passato nessun uomo c’era riuscito. Ogni volta scappavo, lui invece riesce a tenermi”. E ancora:  “Sono talmente innamorata che mi addormento con il sorriso. Lo so, mi sembra di essere un po’ cretina, avevo tanto bisogno che arrivasse l’amore”, ha detto in una recente intervista.