Fiorello, show fuori programma in sala stampa: la battuta su Antonio Ricci, l'audio di Laura Pausini e l'ansia

Giubbottino nero in pelle, sbarbatura fresca e l’aria scanzonata di sempre. Fiorello, il grande protagonista della prima serata del Festival, arriva in sala stampa e si concede alla platea dei giornalisti. Ma lo fa, ovviamente alla sua maniera. Tutti in piedi, lui compreso, in una selva di cellulari e registratori. E, come suo solito, va a ruota libera in uno show estemporaneo (di cui vi forniamo il video integrale ) nel corso del quale anticipa qualcosa sulla sua performance festivaliera, punzecchia Antonio Ricci, ironizza sulla sua ansia e legge a voce alta il suo whatsapp. Cominciando dal messaggio vocale di una Laura Pausini quasi irriconoscibile per la raucedine e la laringite, quasi a voler rispondere a chi ha dubitato sulle reali condizioni di salute di Laura. Ecco la voce di Laura che dice: "Sfiga più totale, non ho parole. Vediamo cosa succede nei prossimi giorni". Poi Fiorello fa pure ascoltare la voce del medico: "Se non la imiti tu, non credo possa aprire bocca. Ha un'infiammazione da trattare". Fiorello non esclude che il buco lasciato da Laura possa essere riempito proprio da lui. "C'abbiamo il buco da riempire, vediamo. Io sono lì, se qualcuno mi chiede qualcosa esco pure alle 22.30. Non si sa, dipende come sono messi".

E poi racconta: "Era da tanto che non mi prendevo un bagno di adrenalina così. Mi mancava questa ansia... Ma questo non significa che tornerò su Rai1. Me lo chiede Orfeo, ci prova. Dipende da come andrà stasera, allora se ne può parlare. Se il festival non va bene, ho chiuso: continuo a fare live e radio. Se va male vi saluto tutti", dice ridendo. Poi sottolinea: "Ma sapete come siamo noi artisti... tra due mesi cambiamo idea. Siamo peggio dei politici".

Infine la battuta su Antonio Ricci: "Ieri sera con Claudio ho provato una canzone, una delle mie preferite, che piace a me e ad Antonio Ricci, “Accoccolati ad ascoltare il mareee...". Potrebbe diventare la sigla di Striscia la notizia", aggiunge facendo l’occhiolino.