Tiscali.it
SEGUICI

Matilda De Angelis a Sanremo ma avverte Amadeus: "Mai invitarmi su un palco"

Bolognese, classe 1995, è l'attrice del momento, grazie a "The Undoing": è lei a sfilare nuda con ostentata nonchalance davanti al turbamento di Nicole Kidman; è lei ad afferrarle il viso con dolcezza prima di stamparle un fugace bacio in bocca

Cinzia Marongiudi Cinzia Marongiu   

Sguardo magnetico, bellezza morbida e non banale. Che fosse nata una stella lo si era capito fin da quando Matilda De Angelis, allora una sedicenne bolognese che alla recitazione preferiva la musica, aveva esordito come protagonista di “Veloce come il vento”. Il film di Stefano Accorsi l’ha subito lanciata alla grande nel cinema, garantendole una nomination ai David di Donatello e il premio al Film Festival di Taormina come miglior rivelazione.

La consacrazione internazionale, dopo diversi videoclip di culto, serie tv e film come “L’incredibile storia dell’Isola delle Rose”, è arrivata grazie a “The Undoing”, thriller psicologico nella New York da sogno dell'Upper East Village con star della grandezza di Nicole Kidman e Hugh Grant. Il terzo angolo del triangolo tra i due è proprio Matilda, che con alcune scene molti fori emotivamente si è guadagnata l’attenzione generale, anche perché la serie ha avuto un incredibile successo prima negli Stati Uniti e poi in Europa.

È lei a tirare fuori il seno con naturalezza nel mezzo di un incontro tra signore e ad allattare la sua piccola  nell'imbarazzo generale alto-borghese;  è lei a sfilare nuda con ostentata nonchalance davanti a Nicole Kidman e a turbarla parlandole come se niente fosse; è lei a catturare l'attenzione maschile in un party sofisticato, prima di scappare e baciare laKidman in ascensore. Il Sunday Times le ha dedicato un ritratto come “intensa rivelazione” della serie Hbo su Sky Atlantic e altre testate internazionali si sono accodate (da Harpers Bazaar a Backstage che l'ha inserita tra i 20 talenti del 2021).

A vidimare la consacrazione arriva ora il timbro più nazional-popolare che ci sia, il Festival di Sanremo. Amadeus l’ha chiamata come co-conduttrice di una delle cinque sere del Festival (dal 2 al 6 marzo, salvo imprevisti). E che questa ragazza abbia stoffa da vendere lo si capisce perfino dalla reazione che ha postato sul suo account Instagram. Accanto a un video girato nel 2019 in una piazza in cui lei improvvisa in uno spettacolo in strada una spaccata strappa-applausi scrive: "Mai chiamarmi su un palco. Non sapete cosa vi aspetta. Grazie Sanremo e Amadeus sono felice ed emozionata". Insomma, Matilda a Sanremo si farà notare. E l'amore? Dopo la storia con l'attore Andrea Arcangeli, che tre anni fa baciava appassionatamente sul red carpet di Venezia, per ora non è pervenuto.

Cinzia Marongiudi Cinzia Marongiu   
Speciale Sanremo 2024
I più recenti
Orlando, Sorrentino con Parthenope mi ha fatto un regalo
Orlando, Sorrentino con Parthenope mi ha fatto un regalo
In 30mila a Milano per i Negramaro, Giuliano duetta con Elisa
In 30mila a Milano per i Negramaro, Giuliano duetta con Elisa
Ankoneide,serata dedicata a Raffaella Carrà con standing ovation
Ankoneide,serata dedicata a Raffaella Carrà con standing ovation
A Luca Guadagnino il Premio Pesaro Nuovo Cinema 60
A Luca Guadagnino il Premio Pesaro Nuovo Cinema 60
Le Rubriche

Andrea Giordano

Docente universitario, dopo 8 anni allo Ied Como, oggi insegna Cinematografia...

Emanuele Bigi

È cresciuto con la passione per il cinema che non lo ha mai mollato. È autore...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Maria Elena Pistuddi

Nata a Roma nel 1970, si è laureata in Scienze Politiche nel 1994. Dopo...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...