Mara Venier, Cuccarini-Matano, Fiorello, Fazio, Arbore: tutte le novità della prossima stagione Rai

Mara Venier, Cuccarini-Matano, Fiorello, Fazio, Arbore: tutte le novità della prossima stagione Rai
TiscaliNews

L'approdo in prima serata di Mara Venier con "La porta dei sogni", uno show che celebra le storie, in onda dal 20 dicembre. "Una vita da cantare" con Enrico Ruggeri dal 16 novembre, impegnato nel racconto dei grandi cantautori, e "Venti anni che siamo italiani" con Vanessa Incontrada e Gigi D'Alessio dal 29 novembre.

Sono le novità del prime time annunciate da Teresa De Santis, direttrice di Rai1, alla presentazione dei palinsesti Rai. Tornano in onda, sempre, in prima serata Tale e quale show con Carlo Conti dal 13 settembre e Ulisse con Alberto Angela dal 28 settembre.

Lorella Cuccarini alla guida de "La vita in diretta".

Assente, invece, Antonella Clerici, che condurrà la serata evento di apertura della maratona Telethon. Per lei è allo studio un progetto per la primavera, basato sulle Teche Rai. In seconda serata, oltre a Porta a Porta con Bruno Vespa e Frontiere con Franco Di Mare, a inaugurare un lunedì d'inchiesta, arrivano Pierluigi Diaco con Io e te di notte, versione autunnale del programma estivo del conduttore, e Maurizio Costanzo, in onda dal 16 dicembre con Gran Varietà, per valorizzare in puntate da lui introdotte il patrimonio delle Teche Rai. Immancabile nella notte Gigi Marzullo.

Cuccarini-Matano, Caterina Balivo, Eleonora Daniele, Monica Setta e Tiberio Timperi

Nel day time Lorella Cuccarini e Alberto Matano condurranno La vita in diretta, poi Vieni da me, da lunedì a venerdì, con Caterina Balivo. Eleonora Daniele è al timone di Storie italiane dal 9 settembre alle 10.30. Il paradiso delle signore 2 andrà in onda dal 14 ottobre alle 15.40. Unomattina in famiglia, sabato e domenica, vedrà alla conduzione Monica Setta e Tiberio Timperi. Domenica In torna dal 15 settembre con Maria Venier, seguita alle 17.35, Francesca Fialdini con A ruota libera.

In access prime time confermati L'eredità con Insinna dal 23 settembre e Amadeus con I soliti ignoti dal 16 settembre. Per la fiction, tra le altre, approdano sulla prima rete Il commissario Schiavone, da Rai2, e la storia del sostituto procuratore Imma Tataranni. In programma anche diverse serate evento: il 14 settembre Andrea Bocelli sarà protagonista di Ali di libertà, programma legato ad una campagna solidale per costruire la nuova Accademia della Musica di Camerino. Prevista, inoltre, una serata di stelle per i 150 anni dell'ospedale Bambino Gesù, con Amadeus il 20 novembre. Poi Prodigi 2019, con Flavio Insinna il 27 novembre, serata dedicata all'Unicef. E ancora: Festa di Natale Telethon, in onda il 14 dicembre dalle 20.35 con Antonella Clerici, aprirà la maratona di Telethon, chiusa con lo speciale I soliti ignoti condotto da Amadeus il 21 dicembre alle 20.30."Grande novità di Rai3 è il programma della band di Serena Dandini che farà otto puntate il giovedì e si chiamerà Assemblea Generale. Cercheremo di fare una lettura sorridente e graffiante della realtà che a volte può dare fastidio". Lo ha annunciato il direttore di Rai3, Stefano Coletta, spiegando che nel programma di satira in onda in prime time ci saranno "grandi ritorni che non posso citare". "Altro grande acquisto di Rai3 - ha aggiunto - è Filippo timi che con Skianto farà due eventi centrati sulla parodia e lo 'stupidario'".

Per Antonella Clerici Telethon.

E Fiorello? "Fiorello torna in Rai con un progetto su Rai Play". Ad ufficializzarlo è stato l'amministratore delegato Rai, Fabrizio Salini.

Una serata evento con Renzo Arbore dedicata a Renato Carosone è il programma con il quale il direttore di Rai2 Carlo Freccero ha iniziato l'esposizione dei palinsesti autunnali della rete, prima di annunciare "una scommessa": Maledetti amici miei con Giovanni Veronesi, Rocco Papaleo, Sergio Rubini, Alessandro Haber "aiutati da Max Tortora e da Margherita Buy" a svelare aspetti sconosciuti della loro vita. Quindi il trasloco di Fabio Fazio che lascia Rai1 in onda la domenica dal 29 settembre con Che tempo che fa.