Justine Mattera lava i panni in tv e risponde a chi la critica per le foto osé sui social

"Mi criticano perché sono mamma o forse perché ho 49 anni. Io non trovo nessuno scandalo se una donna fa qualche foto sexy" spiega la showgirl statunitense che ha due lauree: "Guadagno con queste foto. Anche questa è la provo che so usare la testa"

TiscaliNews

Seduta sopra una lavatrice, il corpo affusolato avvolto in un abito rosso. Così Justine Mattera ha accettato di lavare i panni sporchi in tv, proprio come dichiara deliberatamente una rubrica di “Vieni da me”, il programma di Caterina Balivo. Che nel caso della showgirl statunitense adottata dall’Italia con ben due lauree all’attivo significa cercare di rispondere alle offese e alle critiche che le piovono addosso da qualche tempo per la sue foto osé su Instagram, giudicate da alcuni followers volgari, eccessive, decisamente “troppo hot”.

Sui social siamo tutti esibizionisti

“Credo che questo accada perché sono mamma o forse perché ho 49 anni. Io non trovo nessuno scandalo se una donna si fa qualche foto sexy. Non mi vergogno, siamo tutti esibizionisti. E i social network sono il regno dell’esibizionismo: tutti fanno vedere quello che vogliono far vedere, ognuno sceglie cosa esporre. Chi il proprio corpo, chi il lavoro, il nuovo libro, i figli, i viaggi, le ricette”.

La vera volgarità è l'ignoranza

Justine rispondendo in particolare a chi la taccia di essere volgare ha sostenuto: “Io non mi sento affatto volgare. Per me la volgarità è ben altro. Un esempio? L’ignoranza”. E alla Balivo che le faceva notare come possedendo due lauree anche lei potrebbe puntare su qualcos’altro, ha risposto: “Io metto queste foto sui social perché mi pagano per farlo. È il mio lavoro. E lo è diventato proprio perché da qualche tempo ho usato questa strategia, quella cioè di farmi notare sui social. E questa per me è la dimostrazione di avere testa”.

Così ho superato le difficoltà con mio marito

Justine Mattera, che in passato è stata sposata con Paolo Limiti, non ha però nascosto che questa sua attività l’anno scorso le abbia creato problemi in famiglia e in particolare con il marito che si era molto irritato dopo la pubblicazione di uno scatto particolarmente hot, in un parco: “Con lui abbiamo superato le difficoltà. Lui ha capito che per me è solo lavoro e io ho accettato di mostrargli sempre prima le immagini che voglio pubblicare sui social, in modo da evitare altri incidenti. Prima di tutto io sono sposata e sono mamma di due bambini”.