Due anni senza Fabrizio Frizzi, il commosso ricordo degli amici, il silenzio di chi gli era più vicino

Quanto manca il suo sorriso rassicurante. Quanto si sente il vuotro senza quei suoi "abbraccioni". Ora più che mai, chiusi tutti in casa senza nemmeno poterci stringere in gesti di affetto e conforto, sicuramente la mancanza di Fabrizio Frizzi e della sua familiare presenza quotidiana si fa più urgente e dolorosa. E proprio oggi che ricade il  secondo anniversario della sua prematura scomparsa per un tumore che lo ha stroncato ad appena 60 anni sono tantissimi i colleghi, gli amici e le persone comuni che hanno scelto di ricordarlo attraverso i social. 

Fin dal mattino Antonella Clerici, per Fabrizio una sorella, ha scritto: “Oggi avresti certamente avuto un sorriso preoccupato ma rassicurante... chissà cosa avresti detto del coronavirus, di citta' vuote, di medici e infermieri eroi, di un mondo sconvolto. 2 anni senza di te senza la tua risata che rieccheggia di stella in stella...". Come non ricordarsi quell'abbraccio a "La prova del cuoco" con l'improvvisata che proprio Frizzi insieme a Carlo Conti fece ad Antonella il giorno del suo compleanno per annunciare il suo ritorno in tv dopo il malore che lo aveva costretto a un ricovero? 

Ecco le parole dell'altro suo fratello, Carlo Conti: "Sono già passati 2 anni , oggi più che mai ci vorrebbero i tuoi “abbraccioni” #fabriziofrizzi". Bellissima la dedica di Alba Parietti: "L’ultima volta che ti vidi , eravamo a salutare Bibi per l’ultima volta , ci abbracciammo fortissimo sulla porta della chiesa. Avevi uno sguardo perso e mi dicesti “ me ne vado , qui è tutto troppo triste”. Uscisti dalla chiesa, gremita e ti vidi andartene solo in mezzo alla gente , di schiena , la gente ti salutava e tu facesti con la mano un segno di saluto. Era come un addio . E’ stata l’ultima volta che ti vidi. Ma mi sei rimasto nel cuore con la tua dolcezza, la tua ironia la tua educazione il tuo senso civico e dell’umorismo. Proteggici caro  perché qui oggi è davvero tutto così triste. Grazie di come sei stato caro Fabrizio". In questa gallery anche il ricordo commosso di Paola Perego, di Lucio Presta, di Lorella Cuccarini. In un periodo così difficile, un giorno ancora più triste.

Silenzio invece sugli account social della moglie Carlotta Mantovan, che peraltro è sempre stata molto discreta e riservata. L'ultimo post risale a tre settimane fa. Silenzio anche sull'account di Rita Dalla Chiesa, prima moglie di Frizzi e legata a lui da un affetto profondo che non è mai venuto meno neanche dopo il naufrafio del loro matrimonio.