Dopo la squalifica, volano gli stracci. Ecco la versione di Bugo:

Codice da incorporare:

A Sanremo volano gli stracci. Dopo la clamorosa squalifica di Bugo e Morgan avvenuta per "defezione" visto che Bugo ha piantato in asso Morgan durante l'esecuzione del loro brano "Sincero", che, a sua volta, Morgan stava stravolgendo nel testo per insultare il collega e a questo punto ex amico, è tutto un rincorrersi di ricostruzioni, di versioni contrastanti, di conferenze stampa convocate quas in contemporanea. Così, mentre Bugo parla in sala stampa all'Ariston, circondato da manager e discografici, ecco che Morgan convoca una conferenza stampa al Palafiori. Quella che potete vedere in questo video è la "versione di Bugo" che ovviamente non collima con "la versione di Morgan".

Che le cose non andassero bene tra i due già da qualche settimana è chiaro. O meglio, dalla ricostruzione che fanno i discografici della Mescal Morgan non si sentiva supportato da loro. Tensioni, silenzi, dispetti, fraintenimenti. E anche l'ammissione da parte di Valerio Soave della Mescal che: "Quando Morgan dice di essere stato usato per far veire Bugo a Sannremo dice il vero. Bugo non aveva la notorietà per venire al Festival. E noi abbiamo chiesto a Morgan, con il quale ho lavorato per 25 anni fin dai tempi dei Bluvertigoo, di fare una featuring in modo da permettere che Bugo fosse inserito in gara".

Ma ciò che ha fatto degenerare il tutto è stato l'arrangiamento della cover "Canzone per te" di Sergio Endrigo. Bugo: "Io sono salito sul palco senza sapere nemmeno quale versione dovevo fare. Arrivavo alle prove e aspettavo indicazioni. Alla fine l'ho cantata cercando di farla nel miglior modo possibile. Ma il risultato lo avete visto tutti". Per Morgan Bugo durante la cover si è piazzato davanti al proscnio ae ha cantato tutta la canzone, senza dividersi strofe e ritornelli.

Il giorno dopo, la rottura definitiva. Poco prima di entrare in scena, Bugo racconta di essere stato insultato pesantemente da Morgan: "Sulla scala per arrivare sul palco, Morgan ha iniziato a insultarmi. Ha attaccato mia moglie, mi ha dato del perdente, del figlio di... e quando ha iniziato la canzone con il testo cambiato, l'unica reazione che ho avuto è stata quello di andarmene".

Bugo racconta anche cosa è successo dopo il suo clamoroso abbandono del palco: "Dopo che sono uscito dal palco non ho più incontrato Morgan. Sono uscito emotivamente turbato. La prima cosa che volevo fare era scusarmi con Amadeus". In quel momento, spiega, "non ho pensato: se esco, mi buttano fuori. Non solo aveva cambiato la canzone, ma mi insultava. Non potevo più rimanere lì sopra. Sapevo che avrei creato un problema alla Rai. Ma la mia prima reazione non è stata pensare che fosse stata una cazzata".