Tutti sul divano, comincia il Festival: come organizzare la perfetta maratona Sanremo

La pandemia non ostacolerà la tradizionale visione nazionale della kermesse musicale: da soli, con i familiari stretti o tra amici, ecco come affrontare la Maratona Sanremo 2022.

Tutti sul divano, comincia il Festival: come organizzare la perfetta maratona Sanremo
Cottonbro per Pexels
TiscaliNews

Lasciate ogni speranza voi che vi sintonizzate su Rai1: Amadeus ha promesso che quest’anno le serate finiranno a orari ragionevoli, ma è un attimo che un fuori programma faccia sforare e si finisca a fare le ore piccole per vedere chi uscirà vincitore dall’Ariston nel 2022.

Dato che già da scaletta la Maratona sanremese è una delle dirette più lunghe, appassionanti ma talvolta sfiancanti della televisione italiana ed europea, è meglio arrivare preparati, organizzandosi per tempo. Magari si può testare il proprio spazio di visione e commento social con le lunghe votazioni quirinalizie e aggiornare la propria postazione con mobili e accessori mancanti.

Si sa: gli italiani sono un popolo di navigatori, santi, poeti e commentatori sociali, sul divano di casa e nell’arena social. Sanremo è l’evento imperdibile da seguire in diretta, secondo solo agli impegni mondiali della Nazionale di calcio per capacità di tenere gli italiani incollati al piccolo schermo. Data la durata gargantuesca delle sue cinque sera, è cruciale creare uno spazio accogliente, ospitale e comodo dove seguire la diretta (e magari schiacciare un pisolino).

Maratona Sanremo con HOMCOM: il Festival del relax, da soli o in compagnia

Che abbiate deciso di seguirlo con i vostri genitori, con i figli, insieme alla dolce metà o con un gruppo di amici appassionati di vicende sanremese o ancora che preferiate godervelo da soli e senza intromissioni, è cruciale troviate uno spazio molto, molto comodo da cui seguire la lunga diretta.

Non troppo comodo però: se vi sintonizzerete sulla diretta da sotto le coperte già in pigiama, non avrete grandi possibilità di arrivare svegli fino ai saluti finali. In vista della finalissima di sabato, della serata delle cover e degli altri appuntamenti rituali di Sanremo, approcciate l’evento come una festa: selezionate gli invitati, curate il menù (stucchini, bibite e alcolici per brindare alla vittoria finale sono un must) e create un ambiente ospitale.

Con le sue soluzioni d’arredo funzionali ed eleganti, HOMCOM è pronta ad accorrere in vostro aiuto per ospitare gli amici dopo la Maratona Sanremo. Perché spedirli a casa esausti dopo quattro e più ore di diretta quando il divano angolare a 3 posti si trasforma in un comodo letto? Se qualcuno ha già sonno durante la trasmissione, basta regolare lo schienale e schiacciare un pisolino.

Lo stesso trucco per chi vuole schiacciare un pisolino ogni tanto lo consente la Poltrona Relax Elettrica di HOMCOM, il cui schienale s’inclina fino a l 160°.

Se invece il problema è il posizionamento dello schermo in salotto, HOMCOM ha due soluzioni dedicate. La prima è composta da un set TV mobile dedicato formato da due elementi (mobile con cassetti e mensola) per ospitare e “incorniciare” il TV senza appesantire eccessivamente il locale. Per un look ancora più essenziale o al contrario per completare l’ambiente con una soluzione aggiuntiva, ecco il tavolino da salotto HOMCOM con due cassetti. Perfetto per appoggiare lo schermo o fare da complemento al mobile TV arredando lo spazio circostante, sempre a portata di mano per poggiare telecomandi, ciotole, bottiglie e...i vostri pronostici.

Sanremo in relax con i mobili HOMCOM

Per chi vuole arredare la propria casa con gusto e materiali di qualità senza spendere una piccola fortuna, i mobili HOMCOM sono la soluzione ideale. Progettati per durare nel tempo e realizzati con materiali di qualità, hanno linee e finiture che richiamano i trend essenziali del momento, ma con una declinazione senza tempo, perfetta per tenere compagnia a lungo alla tua famiglia, senza passare mai di moda.