Tiscali.it
SEGUICI

Sanremo 2016: è il trionfo degli Stadio, seconda Francesca Michielin, terzo il duo Iurato-Caccamo

Renato Zero emoziona l'Ariston, Bolle balla i Queen, poi assieme a Virginia. Gran finale per il Festival dei record

di Cristiano Sanna   
Sanremo 2016: è il trionfo degli Stadio, seconda Francesca Michielin, terzo il duo Iurato-Caccamo
"Un giorno mi dirai" è la canzone regina del 66mo Festival della Canzone Italiana

La cronaca della serata finale

01:24 - Il VERDETTO - La vittoria del 66mo Festival di Sanremo va agli Stadio  terzi Caccamo-Iurato, seconda Michielin.

00:18  - Premio sala stampa e della critica - Premio Dalla agli Stadio, premio Mia Martini a Patty Pravo.

00:17 - Premio alla miglior musica - Premio Giancarlo Bigazzi per la migliore musica a Un giorno mi dirai degli Stadio.

01:15 - Arrivano i premi - Premio Bardotti assegnato dalla giuria degli esperti ad Amen di Francesco Gabbani.

00:52 - Classifica prima dell'ultimo voto - Sul podio Caccamo-Iurato, Francesca Michielin e gli Stadio. Via all'ultima votazione.

00:32 - Ultima esibizione: la ripescata Irene - Salvata dal televoto, Irene Fornaciari ricanta Blu. Per lei gli auguri di Serena Dandini.

00:20 - Moro per Scanu - "Ti voglio bene" dice in video Fabrizio Moro a Valerio Scanu, in gara con Finalmente Piove, di cui Moro è autore.

00:15 - Sangiorgi per Caccamo-Iurato - Giuliano dei Negramaro in video: "Spaccate tutto". Poi parte Via da qui.

00:08 - Pannofino, poi Ruggeri rock - Gli auguri dell'attore e doppiatore, poi: Il primo amore non si scorda mai.

00:07 - Conti omaggia Baudo: "Ringraziamo Pippo, perché ha inventato il Festival come lo facciamo oggi". Era ora di scoprire le carte, Carlo Conti.

00:00 - Pezzali, Emils Killa, Pezzali per Dolcenera - Auguri per tre a Dolcenera, in gara con Ora o mai più (le cose cambiano).

23:49 - Salemme per Rocco Hunt - Di nuovo in gara Wake Up. Prima, gli auguri di un napoletano verso un altro guaglione.

23:45 - Zero dalla parte degli "alieni" - "Canto per tutti gli alieni, come ero io. Sarei zero senza di voi. E per strappare i giovani dalla strada, chiedo ai politici: aiutateci a cominciare a insegnare la musica nelle scuole ai bambinetti. Avevo il sogno di Fonopoli per questo, non sono riusciti tre sindaci di Roma ad aiutarmi a farlo avverare". Un discorso contro l'esclusione e il bigottismo, e sulla potenza dell'arte che può salvare la vita. Emozione e grandiosa semplicità nelle parole di Renato Zero.

23:24 - Zero, e al Festival c'è il mito - I migliori anni, Il cielo e altri successi che hanno fatto la storia della musica. Renato Zero super ospite di Sanremo, il pubblico è in visibilio.

23:05 - Renga per Annalisa - Il vincitore di Sanremo con Angelo fa il suo in bocca al lupo alla cantante, che ripropone Il diluvio universale.

22:59 - Verdone per gli Stadio - Da Borotalco a questo Sanremo. Amicizia antica quella tra Carlo Verdone e gli Stadio. A loro gli auguri del regista e attore, prima di Un giorno mi dirai.

22:50 - Giusy per Arisa - "Facci sognare con la tua voce da usignolo". Arisa canta Guardando il cielo.

22:45 - Pieraccioni e Panariello: "Se non conduci tu viene Renzi" - I due comici ospiti di Conti: "Non sa l'inglese come te, è toscano, vuol fare tutto lui. Sarebbe perfetto". Un pezzo dello sketch comico.

22:26 - Mal per gli Elii - "Salite su quel palco e fate del fottuto rockandroll". E' il messaggio in video di Mal, scopritore e primo produttore di Elio e Le Storie Tese, prima che interpretino di nuovo Vincere l'odio.

22:15 - Cristina D'Avena: e tutti tornano bambini - Occhi di gatto, Kiss Me Licia, Il valzer del moscerino, i Puffi e tutti gli altri hit dei cartoni animati. La diva Cristina ruba la scena all'Ariston, è bello tornare bambini.

Madalina e Carlo: una lacrima e un bacio - "Grazie" sussurra una emozionatissima (e bellissima) Madalina Ghenea, tributando il giusto omaggio a Carlo Conti che l'ha voluta a Sanremo. Poi: "Ritmo ritmo". Poco spazio per le smancerie. Lo spettacolo ha tempi stringenti.

22:05 - "Spacca tutto zia" - Questo il video di auguri di J-Ax per Noemi, che canta La borsa di una donna.

21:55 - Virginia e Bolle, Ficarra e Picone per Fragola - "Abbiamo tentato di corrompere tutti i giudici ma non ci siamo riusciti". Lo spiritoso video augurio del duo comico per Lorenzo Fragola che canta Infinite volte. Prima, lo spassoso siparietto di danza fra Bolle e la Raffaele sulle note di Lorella Cuccarini.

21:45 - Semplicemente se stessa: torna Virginia - Bellissima in abito nero con ampio spacco, Virginia Raffaele debutta sul palco della finale senza imitazioni né trucchi. Una bellezza speciale, che è anche quella del grande talento esploso definitivamente durante Sanremo 2016. Ma tutti aspettano la sua prossima imitazione.

21:42 - Berté per Pravo - Un augurio in mezzo alle cascate da Loredana per Patty, in gara con Cieli immensi.

21:35 - Genny di Gomorra per Clementino - Quando sono lontano torna in gara, introdotta dal messaggio di auguri di Salvatore Esposito, protagonista della serie tv Gomorra.

21:28 - Bosé per Bernabei - Mucha mierda. E' il "buona fortuna" nel video-messaggio di Miguel Bosé per Alessio Bernabei, in gara con Noi siamo infinito.

21:20 - Parte la gara Big - Prima sul palco è Francesca Michielin, con gli auguri di Fiorello: "Il 25 febbraio 1995 io cantavo all'Ariston Finamente tu e lei nasceva". Poi spazio alla canzone Nessun grado di separazione.

21:15 - Bolle e i Queen - Statuario, imponente, l'etoile reinventa sul palco dell'Ariston We Will Rock You dei Queen.

21:06 - Via quattro, resta Irene - Il televoto salva Irene Fornaciari. Eliminati da Sanremo Neffa, Dear Jack, Bluvertigo e Zero Assoluto.

20:55 - Si parte: riecco Gabbani - Amen, torna la canzone che ha vinto la sezione Nuove proposte apre la gara dei Big.

di Cristiano Sanna   
Speciale Sanremo 2024

I più recenti

Paolo Fresu e la sua tromba in Berchidda Live
Paolo Fresu e la sua tromba in Berchidda Live
Gelo tra Riccardo Fogli e Roby Facchinetti: Patty Pravo e la verità sull'addio ai Pooh
Gelo tra Riccardo Fogli e Roby Facchinetti: Patty Pravo e la verità sull'addio ai Pooh
Raiz, il ricordo commosso della moglie poi l'appello: Il femminicida più cruento e senza pietà è lì fuori
Raiz, il ricordo commosso della moglie poi l'appello: Il femminicida più cruento e senza pietà è lì fuori

Le Rubriche

Andrea Giordano

Docente universitario, dopo 8 anni allo Ied Como, oggi insegna Cinematografia...

Emanuele Bigi

È cresciuto con la passione per il cinema che non lo ha mai mollato. È autore...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Maria Elena Pistuddi

Nata a Roma nel 1970, si è laureata in Scienze Politiche nel 1994. Dopo...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...