Nuove proposte: trionfo di Francesco Gabbani. Ciclone Raffaele-Belen su Sanremo

Miele, bocciato il ricorso, fuori gara ha cantato da ospite. Ovazione per lei. Sul palco tutti i 20 Big, fra loro cinque a rischio

Nuove proposte: trionfo di Francesco Gabbani. Ciclone Raffaele-Belen su Sanremo
E' "Amen" la canzone trionfatrice della prima finale. Raffaele perfetta, domina la serata (Ansa)
di Cristiano Sanna

Niente Miele sul palco. Bocciato il ricorso per la riammissione della cantante siciliana, vittima dell'errore tecnico al primo voto ed esclusa dalla seconda votazione, Sanremo le ha concesso di cantare come ospite, premiando poi come vincitore delle Nuove proposte l'artista che lei aveva eliminato. E da cui era stata eliminata alla ripetizione del voto, a causa di un errore tecnico. Trionfo per Francesco Gabbani e la sua canzone Amen, dunque, premiata anche dalla critica (targa Mia Martini). Battuti gli altri finalisti (Mahmood, Ermal Meta e Chiara dello Iacovo, premio Lucio Dalla della sala stampa alla sua canzone Introverso).

Brignano ed Elisa - La quarta serata, col gran finale della gara tra artisti "giovani", ha visto la presenza speciale di Enrico Brignano, con un monologo ironico e poi commosso sulla difficoltà di essere genitore, di dialogare da padre a figlio, fino all'ammissione che è proprio il nuovo nato a insegnare molto della vita ad un adulto. Chiusura con dedica commossa alle donne della sua vita (fra cui la madre, di 80 anni). Spazio a Elisa, consacrata definitivamente dal Festival con la canzone Luce scritta anni fa per lei da Zucchero. Oggi diva pop di prima grandezza in Italia. Sul palco dell'Ariston un mix di successi che arriva fino al recente singolo No Hero, una carriera equamente divisa fra hit in italiano e in inglese. Di minore impatto gli altri ospiti, la dance-reggaeton di J Balvin con Ginza, e i ritmi del dj-producer Lost Frequencies.

Big: venti sul palco, quattro a casa - Gran finale con tutti i Big che tornano a sottoporsi al voto. La media ponderata del voto di stasera e della seconda serata stabilisce la classifica aggiornata. Con cinque canzoni escluse dalla gara e solo una ripescabile al televoto. Domani si saprà chi si salva fra Zero Assoluto, Neffa, Bluvertigo, Dear Jack e Irene Fornaciari. Uno può essere ripescato, gli altri vengono eliminati.

01:15 - I verdetti per i Big - A rischio Zero Assoluto, Dear Jack, Neffa, Bluvertigo, Irene Fornaciari. Uno di questi può essere salvato dal televoto. Sabato si saprà l'esito.

00:40 - Clementino chiude la gara Big - Si aspettano i risultati del voto incrociato. Dei venti artisti, cinque saranno eliminati, uno ripescato attraverso televoto.

23:55 - J Balvin, a tutto reggaeton - Un miliardo di fan sui social network, oltre trecento milioni di visualizzazioni per i suoi video. Il Festival si fa un po' "disco" con l'artista colombiano e la sua Ginza.

23:45 - Elisa, passato e presente all'Ariston - Anche per lei mix di successi, dal brano che vinse il Festival, Luce, fino all'ultimo singolo No Hero. Un'anima divisa in due. Meglio in inglese o in italiano? In ogni caso, applausi per lei all'Ariston.

23:20 - A Gabbani anche il premio della critica - La Targa Mia Martini va ad Amen. Per Francesco Gabbani riconoscimento doppio. Un trionfo.

23:05 - Il premio della sala stampa - Chiara Dello Iacovo, con 41 voti, ha vinto il premio della Sala Stampa Radio-Tv-Web "Lucio Dalla" per la sezione Nuove Proposte. Francesco Gabbani ha conquistato 26 voti, Miele 22, Ermal Meta 16, Cecile e Mahmood 7, Michael Leonardi 6, Irama 1. 

23:00 - Nuove proposte: vince - Quarto Mahmoud, terzo Ermal Meta, vittoria di Francesco Gabbani con la canzone Amen. Seconda Chiara dello Iacovo.

22:50 - "Non sono ancora padre, mi sento figlio" - Un monologo, quello di Brignano, sulla difficoltà del dialogo tra padre e figlio. Tra paure, momenti di divertimento, la fatica del crescere il proprio "cucciolo". Ma crescendo "sarai tu a insegnarmi a vivere". In chiusura, tra gli applausi, l'omaggio alle donne della sua vita. La madre di 80 anni e "Flora", che ne ha molti di meno.

22:30 - Tocca a Brignano - "Quali sederi eccellenti avranno mai calcato le sedie di questo teatro?". Il comico debutta così, col botto, al Festival.

21:55 - E Virginia Raffaele diventa Belen - Una delle imitazioni più amate dell'attrice, una perfetta, divertentissima Belen Rodriguez che si presenta a Sanremo in panni da suora, avendo scambiato il Festival per il carnevale. Chiarito il malinteso, via l'abito religioso e largo ad una mise ultrasexy portata con molta ironia.

21:45 - Annalisa, Rocco, Irene - Parte la gara Big, cinque saranno eliminati, gli altri in finale. Ottimi Annalisa e Rocco Hunt che si confermano favoriti. Sul palco anche Irene Fornaciari con Blu, sul dramma dei migranti.

21:13 - Sul palco Miele, l'esclusa - Niente finale per lei, ma nelle parole di Conti: "Apre lei la gara dei Big". Cantando come ospite la sua Mentre ti parlo di me. L'Ariston la accoglie tra grandi applausi e lei si rifà dell'errore tecnico che le è costato il Festival cantando con grande voce e grande grinta.

21:05 - Dello Iacovo ed Ermal - Si completa la quaterna di esibizioni dei quattro finalisti. Ermal Meta canta Odio le favole, Chiara dello Iacovo esegue Introverso. Ora largo ai Big, in attesa del voto.

20:55 - Mahmoud e Gabbani sul palco - Comincia la gara tra i quattro finalisti delle Nuove proposte. Apre Mahmoud con Dimentica, segue Francesco Gabbani con Amen. Potrebbe spuntarla lui?

di Cristiano Sanna