Tiscali.it
SEGUICI

"Toro scatenato" torna in 4k. Tre giorni per il film che salvò la vita a Scorsese e De Niro

Dall'8 al 10 maggio Lucky Red presenta la versione restaurata del capolavoro del regista e dell'attore. Affrontarono il set come un ring, fuori dalla tossicodipendenza

TiscaliNews   
Loading...
Codice da incorporare:

"Ma io ero così?". "No Jake, tu eri peggio". Quando Jake LaMotta, campione del mondo dei Pesi medi di boxe ormai anziano vide esplodere sul grande schermo tutta la potenza di Toro scatenato prima esclamò: "Ma questo è uno spettacolo!". Poi fece la domanda agli amici e alla ex moglie e ottenne la risposta che in fondo si aspettava. Il film di Martin Scorsese torna al cinema dall'8 al 10 maggio in versione restaurata con qualità 4k, presentata da Lucky Red. Ci saranno dunque tre soli giorni per scoprire o rivedere questo capolavoro tra i più grandi del cinema. Il suo fluire di violenza, sangue, sudore, gelosia, autodistruzione, tenacia, dannazione in un ritratto titanico che lo rende molto più di un film sulla boxe, l'affresco epico di un re che distrugge il suo trono. E lo fa sul ring.

Salvarsi dalla morte con l'amicizia

Uscito nel 1980 Toro Scatenato segna la quarta collaborazione fra Martin Scorsese e Robert De Niro, che per questo ruolo vinse un Oscar, stravolgendosi nel fisico e ingrassando di quasi 30 chili per mezzo di una dieta a sola base di patate e birra. Dall'8 al 10 maggio torna l'emozione di vedere l'ombra di LaMotta-De Niro danzare solitaria sul ring sulle note della Cavalleria Rusticana di Mascagni, il turbamento e la passione di assistere ai combattimenti (tremendo e poetico quello fra LaMotta e Sugar Ray Robinson) l'avvolgente fotografia in bianco e nero di Michael Chapman e il montaggio a raffica di Thelma Schoonmaker, vincitrice del suo primo Oscar per questo film. Toro scatenato fu anche il film che vide De Niro e Scorsese salvarsi assieme dall'inferno della droga in cui erano precipitati, il regista travolto dall'insuccesso e caduto in profonda depressione.

Il trionfo

Bob arrivo al letto di ricovero di Martin, a New York, con un copione in mano. "Ne era ossessionato e non riuscivo a capire perché" ha raccontato in una intervista Scorsese. De Niro aveva con sé lo script di Raging Bull, firmato da un altro grandissimo talento che si era salvato da una vita devastata scrivendo per il cinema: Paul Schrader. Il ragazzo alcolizzato e solo che viveva dentro una macchina dopo aver perso tutto e che in quel periodo aveva regalato ai due l'immenso Taxi Driver. Maritin si lasciò convincere a battere la droga e le sue molte fobie, che non gli permettevano di stare in pubblico se prima non si era fatto.  Nasceva così Toro ScatenatoLe carriere dei due ripartirono a razzo, fra moltissimi premi e ottimi incassi. Dopo una lavorazione faticosa e ultra meticolosa, e un montaggio così lungo che portò a duri scontri fra Scorsese e i produttori. Ma aveva ragione lui. 

 

 

TiscaliNews   
Speciale Sanremo 2024
I più recenti
Meryl Streep alla cerimonia in suo onore in apertura di Cannes 2024 (Ansa)
Meryl Streep alla cerimonia in suo onore in apertura di Cannes 2024 (Ansa)
Garrone e Cortellesi trionfano ai David di Donatello. La polemica shock di Sergio Ballo sulle statuette
Garrone e Cortellesi trionfano ai David di Donatello. La polemica shock di Sergio Ballo sulle statuette
Coppola sul set (dalla pagina Imdb), Adam Driver nei panni del Cesare protagonista del film e un bozzetto di scena di Megalopolis
Coppola sul set (dalla pagina Imdb), Adam Driver nei panni del Cesare protagonista del film e un bozzetto di scena di Megalopolis
La reporter Jessie e, a destra, verso la scena finale di Civil War (immagini del film)
La reporter Jessie e, a destra, verso la scena finale di Civil War (immagini del film)
Le Rubriche

Andrea Giordano

Docente universitario, dopo 8 anni allo Ied Como, oggi insegna Cinematografia...

Emanuele Bigi

È cresciuto con la passione per il cinema che non lo ha mai mollato. È autore...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Maria Elena Pistuddi

Nata a Roma nel 1970, si è laureata in Scienze Politiche nel 1994. Dopo...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...