Spike Lee, Trump passerà alla storia come un Hitler

Spike Lee, Trump passerà alla storia come un Hitler
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 25 GEN - "Trump passerà alla storia come un Hitler". Non usa mezzi termini Spike Lee nell'esprimere ancora una volta le sue critiche contro l'ex presidente degli Usa. Durante il suo discorso di accettazione del premio New York Film Critics Circle il regista newyorkese non ha potuto fare a meno di soffermarsi sugli avvenimenti dello scorso 6 gennaio quando i manifestanti pro-Trump hanno assaltato il Congresso. "Il mondo intero deride gli Stati Uniti - ha commentato - la cosiddetta culla della democrazia. Siamo ad un bivio ora e per favore fate attenzione, questo non è un gioco. Queste persone (riferendosi al popolo pro-Trump, ndr) hanno armi e munizioni. Questo presidente, presidente agente arancione, passerà alla storia come un Hitler. Questi tipi, tutti questi ragazzi, sono dalla parte sbagliata della storia". (ANSA).