Moda: campagna Gucci GG Psychedelic firmata Jordan Hemingway

Moda: campagna Gucci GG Psychedelic firmata Jordan Hemingway
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 14 FEB - La nuova campagna per la Collezione Gucci GG Psychedelic ricrea un paesaggio da sogno fatto di rifrazioni e riflessi notturni. In sintonia con il colore, l'energia e il carattere onirico degli articoli, ispirati alla cultura psichedelica degli anni Settanta, caratterizzata da distorsioni visive, immaginario surreale e ampio spettro cromatico, la campagna ci porta in un fantastico night club dove i visitatori sono abbigliati per l'occasione. Dal guardaroba alla pista da ballo, le immagini di Jordan Hemingway sono infuse con la luce riflessa delle sfere a specchi. Mentre gli amanti della notte s'incontrano e ballano, la sfera gira sempre più rapidamente in un ritmo ipnotico, finendo per trasportare i frequentatori del locale in uno spazio surreale con gigantesche pareti a specchio. Sono stati catturati dalla sfera? È un sogno ad occhi aperti? La campagna si avvale di un trattamento grafico che rispecchia l'energia delle immagini. I layout per i social media sono composti da molteplici istantanee "Polaroid", che si rifanno al mezzo visivo per eccellenza delle discoteche degli anni Settanta. L'uso dinamico di immagini multiple suggerisce un'estetica rifratta, che richiama i riflessi di una sfera riflettente. Le immagini e il video che le accompagna prendono spunto dallo spirito della collezione, nella quale Alessandro Michele, direttore creativo della maison, ha reinterpretato in modo fantastico il monogramma Gucci, dando vita ad una versione che ne rivela tutta la potenzialità streetwear attraverso la sovrapposizione di un motivo a stelle multicolori. Il risultato è un motivo distintivo che caratterizza i diversi articoli, tra cui capi ready-to-wear uomo e donna, borse, valigie, calzature, articoli di piccola pelletteria, accessori e un modello di orologio, e ispira una linea di gioielli. (ANSA).