Missoni riparte dall'Abc con Filippo Grazioli

Missoni riparte dall'Abc con Filippo Grazioli
di Ansa

(ANSA) - MILANO, 23 SET - "Missoni ha 70 anni e ha diritto di essere rilevante, io lo voglio accompagnare nel 2022 riproponendolo in chiave nuova, ripartendo dalle basi": così Filippo Grazioli, al suo debutto come direttore creativo della maison di Sumirago, racconta la collezione per la prossima estate, in passerella alla Fashion week. "In Missoni c'è tanto che va ricordato e reso contemporaneo, a ripartire dall'Abc. Mi sembrava la cosa più idonea e rispettosa" dice ancora Grazioli, che ha scelto di puntare su una manciata di colori primari, il bianco e il nero, Il magenta, il giallo e sulle grafiche iconiche del marchio come il motivo fiammato o zig zag, abbinandoli a silhouette molto vicine al corpo e spesso decisamente corte. Ecco quindi il top o il cardigan aderente, indossati con la mini con i bottoni altrettanto effetto vedo non vedo, da alternare agli abiti drappeggiati portati da soli o insieme ai pantaloni. Per la sera invece una serie di abiti lunghi dove le fantasie tipiche del marchio si ricoprono di bagliori di paillettes e applicazioni con motivi a nodo che "legano - conclude Grazioli - il passato e il futuro di Missoni". (ANSA).